Corsera: Ancelotti-Napoli, accordo possibile. Si attende la decisione di Sarri

Secondo il quotidiano milanese, Ancelotti sarebbe pronto a qualche rinuncia sull’ingaggio. Mercato già concordato: via Jorginho e Mertens, si ripartirebbe da Insigne e Koulibaly.

Corsera: Ancelotti-Napoli, accordo possibile. Si attende la decisione di Sarri

Da suggestione a trattativa

Il Corriere della Sera scrive del flirt Ancelotti-Napoli poggiandolo su «fondamenti di concretezza». La ricostruzione, più o meno, è quella fatta da Carlo Alvino nella giornata di ieri: incontro a Monaco, contatti insistenti e proposta indecente.

Secondo il quotidiano milanese, il tecnico emiliano «potrebbe essere intrigato dall’idea di tornare ad allenare in Italia, dopo aver vinto in mezza Europa, in una società che se non è all’altezza delle ultime dove è stato, ha il valore aggiunto della “sfida impossibile” e un progetto ambizioso che punta ad arrivare al top nel giro di due anni». Insomma, si fa sul serio.

Anche se, ovviamente, ci sono delle complicazioni. La prima porta il nome e il cognome di Maurizio Sarri: «L’attuale tecnico azzurro comunicherà la sua decisione giovedì, in occasione della cena sociale di fine anno. Dall’altra parte, per lo stesso Ancelotti, c’è da vincere la concorrenza del Chelsea e del Tottenham. I contatti sono serrati, il profilo internazionale dell’ex Bayern è in linea con i progetti del presidente del Napoli, che ha immaginato il nuovo ciclo con un coach-manager con il quale condividere soprattutto il mercato».

L’accordo e i termini

L’accordo Ancelotti-Napoli, da limare eppure possibile, partirebbe proprio dalla costruzione della rosa. Anzi, dalla preservazione della maggior parte dei calciatori. Sì, perché si cederebbero Jorginho e Mertens per fare cassa, e su di loro «Ancelotti non ha posto veti». I punti fermi da cui ripartire, invece, sarebbero Insigne e Koulibaly.

Secondo il Corsera, il nodo ingaggio non sarebbe un reale problema per Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo «sarebbe pronto a qualche rinuncia». A questo punto, non resta che aspettare l’incontro di giovedì, la natura della decisione di Sarri ed eventuali club disposti a pagare la clausola. La presenza reale di Ancelotti nella corsa alla panchina definisce tutti gli altri nomi come alternativa. Per il Corsera, si tratta di Emery, Fonseca, Giampaolo.

ilnapolista © riproduzione riservata