Limitazioni dei biglietti
si comincia a Firenze

In occasione di Fiorentina-Napoli del 29 agosto prossimo, gara della prima giornata di Serie A, la Questura di Firenze ha vietato la vendita di biglietti di settori diversi da quello riservato agli ospiti ai soli residenti in Toscana. La decisione è stata presa in considerazione degli incidenti avvenuti tra tifosi gli anni scorsi e del fatto che la tifoseria partenopea – che non ha aderito al programma della “tessera del tifoso” – potrebbe acquistare biglietti per settori diversi da quello riservato agli ospiti. Non sarà possibile acquistare biglietti su Internet nè cederli a terzi; queste limitazioni non varranno per i possessori della Tessera del Tifoso della Fiorentina. Come spiega il quotidiano fiorentino La Nazione, dunque, le conseguenze di questa decisione sono le seguenti: i tifosi napoletani con tessera del tifoso e biglietto nello spicchio del «Franchi», tra curva Ferrovia e Maratona (2430 posti) riservato ai tifosi ospiti. Ma volendo, con la ‘tessera’, anche in altri settori dello stadio; i napoletani senza tessera del tifoso, e però residenti in Toscana, possono anch’essi acquistare i tagliandi per gli altri settori

ilnapolista © riproduzione riservata