Guardiola: «Sarri non mi ha visto, le sue squadre le soffro sempre»

L’allenatore del Manchester City dopo il 6-0 al Chelsea: «Grande vittoria contro una grande squadra. Non ho alcun problema con Sarri»

Guardiola: «Sarri non mi ha visto, le sue squadre le soffro sempre»

«Hanno un giro palla molto molto buono»

Le dichiarazioni di Pep Guardiola al termine di Manchester City-Chelsea 6-0

«Non è normale vincere 6-0 contro il Chelsea. A volte succede. Nei primi quattro tiri in porta abbiamo segnato tre gol, poi è stato più semplice. Ma abbiamo sofferto i loro ultimi venti minuti del primo tempo. Loro hanno un giro palla molto molto buono. È stata una grande vittoria, una grande soddisfazione per tutti noi. So perfettamente come gioca Sarri. Ho sofferto il Chelsea come lo scorso anno ho sofferto il Napoli in Champions.

«La stretta di mano? Ho parlato con Zola, Sarri non mi ha visto. Ho un bellissimo rapporto con lui, non ho nessun problema con lui».

«Sono due anni incredibili, l’anno scorso abbiamo fatto più di 100 punti, abbiamo battuto tutti i record e ora siamo ancora lì, abbiamo un rivale terribile come il Liverpool che ha la storia piena di trofei. Questo è l’aspetto più incredibile, che abbiamo ancora voglia di lottare».

ilnapolista © riproduzione riservata