Ancora cori razzisti a San Siro: Napoli diventa «colera»

Gattuso aveva chiesto ai tifosi rossoneri di non far partire cori nei confronti di Koulibaly. E allora tutti contro i napoletani

Ancora cori razzisti a San Siro: Napoli diventa «colera»

Ancora cori razzisti a San Siro, questa volta intonati solo dalla Curva Sud dei tifosi del Milan. Ad inizio ripresa si sono alzati i cori ‘Colerosi’ e ‘Senti che puzza, ci sono i napoletani’ dalla Curva rossonera, mentre il resto dello stadio è restato in silenzio. Cori che si sono sentiti anche sabato in occasione della partita di campionato. Rino Gattuso aveva chiesto ai suoi tifosi di non far partire cori offensivi nei contronti di Koulibaly, e ci è riuscito. Evidentemente con i napoletani non è andato allo stesso modo.

ilnapolista © riproduzione riservata