Allora è vero che li possiamo fare giocare a questi in panchina!

La cronaca del tifoso di Napoli-Frosinone. Meret parte bene senza subire gol, Ghoulam ci ha ricordato quanto ci è mancato, Ounas pare ‘nu mostro, Younes in dieci minuti ha dimostrato che se la gioca

Allora è vero che li possiamo fare giocare a questi in panchina!
Ounas - Foto della Ssc napoli

La seconda metà del girone sarebbe dovuta essere favorevole per noi e, invece , dopo tre partite, quelli continuano a vincere e noi, purtroppo, siamo scivolati a meno otto. Questo vuol dire che, se da una parte sembra sempre più evidente dover levare il pensiero al campionato, dall’altra non possiamo permetterci passi falsi se vogliamo continuare a rompere le scatole fino all’ultimo. Quindi guagliu’, sebbene la partita sembri semplice, nun avimmo fa’ ‘e stesse strunzate che abbiamo fatto col Chievo.

Ummaronna! Meret e Ghoulam!

Minuto 0’ – ​Ma allora so’ vivi! Comme me fa piacere, li avevo dati per spacciati. E giocano pure Ounas e Luperto, e chesta è ‘na rivoluzione!

Minuto 2’ – ​Ghoulam è rientrato dall’infortunio direttamente in fuorigioco.

Minuto 7’ – ​Eccolo la! Nella giornata dei rientri ritorna pure Pietruzzo! La butta dentro con un sinistro all’angolino imprendibile e, dopo sette minuti, siamo già avanti.

Minuto 10’ – ​Hysaj ma uno sguardo in mezzo prima do crossare no eh? Stava Milik tutto solo e gli hai menato una cagliosa sei metri più avanti. E jammo bello ja’

Minuto 15’ – ​Marek io ti voglio bene assaje ma quando regali palle agli avversari così me fai sagli’ ‘o sanghe ‘ncapa.

Minuto 19’ -​Ounas fa certi fatti che, se tenesse la maglietta bianca e nera, ci farebbero la guallera alla pizzaiola a reti unificate per settimane.

Minuto 23’ – ​Faouzi ci prova direttamente da corner. ‘O guaglione è turnato cu ‘o vulío.

Minuto 27’ – ​Una partita con tanti cross che attraversano tutta l’area non me la ricordo. Bentornato Faouzi.

Minuto 30’ – ​Maiello ma addo’ vaje. E mo te ‘o faje a Meret accussì.

L’hanno dovuto abbattere per fermarlo!

Minuto 35’ – ​Adam Zinedine Ounas!

Minuto 40’ – ​Ma questo veramente fa? Ma veramente ha tirato quella botta esagerata? Ma veramente Sportiello non ci è arrivato? Mamma mia Adam e che hai cumbinato. Ma allora è vero che li possiamo fare giocare a questi in panchina!

Minuto 43’ – ​E guardalo come torna pure a coprire. E questa rischia di diventare la sua partita! Adam ha deciso di mettere seriamente in difficoltà il mister.

Minuto 45’ – ​Arek che peccato! Stavi tu e la porta ma, stavolta, Capuano s’è messo in mezzo e ti ha bloccato la girata. Mo andatevi a riposare, ci vediamo tra un quarto d’ora per chiuderla definitivamente.

Minuto 47’ – ​Nientedimeno che si sta riscaldando pure Younes, un altro desaparecido. L’Immacolata sta facendo miracoli impensabili.

Minuto 48’ – ​In un minuto si magnano il tre a zero sia Armadius che Faouzi. Andiamo avanti così e scamazziamoli definitivamente.

Minuto 51’ – ​Nel secondo tempo si continua a sbattere su Sportiello.

Minuto 55’ – ​Ounas, se guardasse pure un poco ai compagni, sarebbe un campione esagerato. E invece, dalla linea di fondo, spara ancora su Sportiello

Minuto 60’ – ​A occhio mi pare che abbiamo già iniziato a riposarci per Martedì. Ma va bene così, Carletto ha insegnato ai ragazzi pure a gestire.

Minuto 63’ – ​Allan piglia tutto pure mentre si riposa e Lorenzo continua a fare male a Sportiello. Prima o poi sto ragazzo la smetterà di parare, e che miseria.

Minuto 65’ – ​Ma tutti quei video che il Napoli mette su Instagram con tutti i giocatori che segnano punizioni impossibili, sono girati utilizzando delle controfigure? Com’è che in partita nessuno ingarra la porta manco per sbaglio?

Alla fine Arek ce l’ha fatta

Minuto 69’ – ​E alla fine, dopo l’ennesima parata, sulla girata di testa di Armadius, Sportiello non ha potuto niente. E se pure Arek inzia di nuovo a segnare con continuità va a finire che possiamo ancora sperare di divertirci. E mo Carletto fa pure esordire Younes. Cose ‘e pazze!

Minuto 74’ – ​Mamma mia bella, Ghoulam, in una partita, ha messo al centro più cross di quanti ne abbiamo messi in tutto il resto del campionato.

Minuto 77’ – ​Meret e Luperto ci tenevano assai a far sapere a tutto il mondo che è la prima volta che giocano insieme. Per fortuna senza conseguenze.

Minuto 80’ – ​Diawara entra e subito chiarisce come mai era rimasto in panchina.

Minuto 84’ – ​Younes, Ghoulam e Milik per il quattro a zero. La rivolta della panchina, il ritorno degli infortunati, la lungimiranza e la capacità di gestione di Carlo Ancelotti.

Minuto 87’ – ​Ma allora pure ‘stu Amin Younes è uno buono? Guarda la che ha combinato in mezzo all’area e come gliela ha messa ad Arek. Solo che Armadius è ‘nu bravo guaglione e, per una questione di rispetto, non ha segnato per non superare Mertens e Insigne in classifica cannonieri.

Minuto 93’ – ​È vero che l’avversario è poco indicativo ma è anche vero che abbiamo giocato alla grandissima con mezza squadra all’esordio. Meret parte bene senza subire gol, Ghoulam ci ha ricordato quanto ci è mancato, Ounas pare ‘nu mostro, Younes in dieci minuti ha dimostrato che se la gioca per un posto da titolare e Luperto ha fatto il suo dovere alla grandissima. E mo, andiamo ad Anfield a giocarci il passaggio del turno. Noi ci crediamo, i ragazzi e il mister ci hanno dimostrato che vale la pena crederci.

#forzanapolisempre

ilnapolista © riproduzione riservata