Per chi vuole scommettere, Juventus-Napoli è senza storia

Un giro tra le quote del big match: solo il 2 del Cagliari a Milano è più alto del 5 per la vittoria azzurra. La Juve ha la quota alta solo in caso di zero gol fatti

Per chi vuole scommettere, Juventus-Napoli è senza storia
Photo Matteo Ciambelli

Solo la quota del Cagliari a Milano è più alta

Il primo scoglio della stagione il Napoli l’ha superato con agilità. Aveva il calendario più complesso tra le squadre di vertice e ne è uscito con cinque vittorie e una sconfitta. Ha battuto Milan, Lazio, Fiorentina e Torino (oltre al Parma) e ha perso con la Sampdoria. Così è arrivato alla sfida con la Juventus con appena tre punti di svantaggio sui bianconeri a punteggio pieno. L’Ok Corral è fissato per sabato alle 18. All’Allianz Stadium.

E la Juventus, a leggere le quote di agenzie di scommesse, è data favorita. Possiamo dire anche quasi nettamente. SNAI dà la vittoria della squadra di Allegri a 1,75, quella del Napoli a 5; in mezzo c’è il pareggio che è fissato a 3,60. La vittoria del Napoli allo Stadium è una delle quote più alte della settima giornata di campionato. Soltanto la vittoria del Cagliari in casa dell’Inter è data a una cifra superiore: a 9,50; anche il pareggio dei sardi è un filo sopra i 5, è fissato a 5,25. Un po’ come le famose griglie dei pronostici di quest’estate dei giornalisti sportivi.

1-0 è il risultato più probabile

I quotisti non sono rimasti impressionati più di tanto dalla squadra di Ancelotti. La partita di sabato è considerata chiusa. Il risultato più probabile è l’1-0 per la squadra di Cristiano Ronaldo (a 6,50). A 7 è quotato il pareggio per 1-1. A 8,25 sono dati altri due risultati: il 2-0 e il 2-1.  A 9,25 il pareggio 0-0. Per arrivare a una vittoria del Napoli, bisogna salire a quota 13: 0-1 per gli azzurri. Il 3-0 per i padroni di casa è quotato a 15, nemmeno tanto.

Quota alta per la Juve con zero gol

Un altro dato inequivocabile riguarda le scommesse sulla somma dei gol segnati da una delle due squadre. Per la formazione di Allegri e Cristiano Ronaldo, la quota più alta è quella relativa a zero gol segnati (4,75); un gol a 2,75, due gol a 3,25; tre o più gol a 3,65. Insomma per SNAI è più probabile che la Juve segni quattro gol al Napoli rispetto a una partita senza segnarne alcuno. Ovviamente, per il Napoli la quota più bassa è quella relativa a zero gol segnati (2,35) che è anche la quota per un gol segnato. Due gol alle spalle di Szczesny valgono 4,75; tre o più gol 11 volte la giocata.

Anche l’andamento della partita, per SNAI, non dovrebbe riservare sorprese: nella giocata risultato parziale/risultato finale, l’1-1 ha ovviamente la quota più bassa: 2,70; l’x-1 è dato a 4,75; nemmeno tanto alta la doppia vittoria degli azzurri che vincerebbero chiudendo in vantaggio anche il primo tempo: a 8,50. La vittoria in rimonta della Juve, dopo aver chiuso sotto il primo tempo, è data a 30; quella del Napoli a 50.

ilnapolista © riproduzione riservata