Pedullà: il Chelsea convoca Conte per il ritiro. «È una telenovela»

Il giornalista parla di provocazione e aggiunge: “Sarebbe paradossale se i Blues alla fine non prendessero Sarri l’allenatore scelto da mesi”

Pedullà: il Chelsea convoca Conte per il ritiro. «È una telenovela»

Domani il raduno

Proprio Alfredo Pedullà il giornalista che più di tutti in questi quasi cinquanta giorni ha scritto che Sarri era a un passo dal Chelsea, adesso rivela la notizia che il Chelsea di Abramovich ha convocato Antonio Conte per il raduno dei Blues che è stato anticipato a domani sabato luglio.

Pedullà scrive che Sarri – scelto da mesi dal Chelsea – non è stato ancora liberato dal Napoli. Al tempo stesso, però, aggiungiamo che Conte non è stato esonerato dal Chelsea. Al punto che il club inglese ha chiamato Conte – che ha ancora un anno di contratto – per dirigere i primi allenamenti.

“Sarebbe paradossale”

Non sappiamo se finirà come ha scritto oggi la Gazzetta, e cioè che ci sarà una staffetta tra Conte e Sarri, fatto sta che al raduno dei Blues ci sarà l’ex ct della Nazionale italiana. Pedullà lo definisce “un atto dovuto, quello del Chelsea, considerato che c’è un impegno in atto, fino al 2019, anche una leggera provocazione per indispettire Conte”.

E aggiunge che “sarebbe paradossale, dopo quando accaduto, che il club andasse avanti con l’allenatore sfiduciato, scaricato da una parte dei calciatori e protagonista di un’insanabile controversia con il club. Ecco perché conviene ancora aspettare, ormai è molto più di una telenovela”.

ilnapolista © riproduzione riservata