Juventus-Napoli 0-1, Koulibaly fa l’impresa al 90esimo: Allegri a un punto

Su calcio d’angolo dalla destra, si compie il miracolo: Juventus-Napoli 0-1, gol di Koulibaly. A quattro giornate dalla fine, Sarri può puntare allo scudetto.

Juventus-Napoli 0-1, Koulibaly fa l’impresa al 90esimo: Allegri a un punto
Koulibaly

Juventus-Napoli 0-1, gol di Koulibaly

Primo tempo

Partita bloccata, la Juventus non ha interesse a forzare il gioco ma crea le occasioni migliori: il palo di Pjanic su punizione (deviata), la testa di Howedes sul successivo calcio d’angolo. Il Napoli crea un paio di mezze occasioni, con Insigne e con Hamsik. C’è poco da dire, la squadra di Allegri è tutta dietro e concede pochissimo. Quella di Sarri è attenta, attentissima. Intervallo.

Secondo tempo

La partita, se possibile, è ancora più bloccata. La Juventus cambia Dybala e Douglas Costa, il Napoli non alza i ritmi. Nessuna delle due squadre rischia, poi all’improvviso, succede. Calcio d’angolo di Callejon, arriva Koulibaly in terzo tempo. È 0-1, è la prima vittoria allo Stadium. La corsa scudetto è viva, il Napoli può vincerlo.

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Non ho più un filo di voce. Una sola parola: grazie

  2. Salotti funerei a SKY, solotti in lutto a Premium. Quel Caressa ma datti un po di dignità di uomo ossequiare, asserire, ma fai l’onore all’avversario basta fare i pecoroni siate una volta sportivi di che avete paura lo fate per contratto a sminuire l’avversario di turno della juve? ma e p@@e ce le avete o mai le avete avute, almeno in questa circostanza un Napoli che non ha permesso niente alla juve da inizio campionato. Fate gli uomini se mai lo siete.

  3. Valerio Jorio 22 aprile 2018, 23:20

    Li abbiamo stutati. Non c’è altro da aggiungere.

  4. Pietro Avossa 22 aprile 2018, 23:19

    Partita praticamente perfetta. La juventus sembrava un Sassuolo qualsiasi.

  5. Complimenti al Napoli, vittoria meritata.
    Adesso,visto il calendario direi che il Napoli è leggermente favorito per la vittoria finale.

    • Io invece dico che (purtroppo) favorita resta la Juve.
      Ha dimostrato che se é incazzata puó vincere al Bernabeu, vuoi vedere che non riesce ad espugnare San Siro e Olimpico? Inoltre molti sembrano non capire che il Napoli ha un resto di campionato molto difficile con trasferte e Genova(samp) e Firenze! Oltre alle non semplici partite in casa con Torino e Crotone che probabilmente lotterá ancora per la salvezza e quindi avrá il coltello tra i denti! Poi c´é anche la differenza reti (per ora) a favore Juve che conterebbe in caso di paritá punti.

      • Mario Fabrizio Guerci 23 aprile 2018, 10:45

        Tutto vero,ma la Juve vista ultimamente,dubito che esca con 6 punti tra Roma e Inter. Il problema invece,da tempo,si chiama Mertens,Calle e pure Allan ahimè.Fortunatamente i difensori ci stanno salvando il sederino.
        12 punti obbligatori e subito,sperando nella resurrezione dei suddetti uomini🤞🤞🤞🤞
        FNS

        • Quella é la nostra piú grande speranza, la juve delle ultime partite. Soprattutto se non gioca Chiellini diventano vulnerabili

  6. dino ricciardi 22 aprile 2018, 23:05

    Felicità.
    Non voglio commentare niente.
    Mi godo il momento
    che bella sensazione
    Sono felice !!!!!!!!

  7. Francesco Sisto 22 aprile 2018, 23:03

    Ma che partita avete visto? Solo il palo su deviazione hanno fatto, almeno noi un paio di tiri li abbiamo fatti per impegnare Buffon.
    Vittoria strameritatissima, partita dominata, anche se non abbiamo creato molte occasioni, ma per forza, hanno messo il pulmsn davanti alla porta.
    Adesso con forza verso il sogno, alla facciaccia di tutti i gufi e le ciucciuvettole del “é finita”
    Ma stasera vi amo anche a voi.
    💙💙💙💙💙💙

  8. afammok. e ho detto tutto.

  9. Ok una cosa la voglio aggiungere. É da inizio anno che mi auguro interiormente che il Napoli faccia la sua miglior partita dell´anno allo stadium e questo desiderio é stato esaudito al 100%
    Se escludiamo una deviazione fortunosa lo squadrone di Torino non ha avuto una sola occasione.
    Grazie Napoli.

  10. E cosa vuoi dire? Godiamo e basta.

  11. mr. wolf: risolvo problemi 22 aprile 2018, 22:49

    Complimenti al Napoli e a Sarri, ha meritato ampiamente la vittoria, per averci creduto ed avere tentato sino alla fine.
    Juve imbarazzante. Avere un monte ingaggi di oltre cento milioni ed un volume di ricavi di quattrocento e giocare in questo modo è come avere nel letto Belen nuda ed andare a giocare alla playstation.
    A questo punto spero che lo scudetto lo vinca il Napoli e che Allegri faccia le valigie prima di subito.

Comments are closed.