Inter-Juventus, le scelte di Allegri che faranno discutere: Dybala e Benatia fuori, Cuadrado terzino

Cambi per necessità o per scelta tecnica, in ogni caso decisioni che solleveranno un polverone: la Juventus cambia alla vigilia della partita che vale lo scudetto.

Inter-Juventus, le scelte di Allegri che faranno discutere: Dybala e Benatia fuori, Cuadrado terzino

I pronostici sulla formazione

Juventus col 4-3-3, ma non è questa la novità. Anzi, c’è tanto da sottolineare rispetto ai rumors che arrivano da Torino in merito alla formazione che Allegri dovrebbe opporre all’Inter nell’anticipo di questa sera. Sì, perché sia in difesa che in attacco dovrebbero esserci dei cambi a sorpresa. Non solo rispetto a Napoli, ma anche in relazione a quanto visto durante la stagione.

Intanto, l’esclusione di Benatia dalla coppia centrale, che dovrebbe essere composta da Barzagli e Rugani; poi, sempre per quanto riguarda la terza linea, ecco l’inserimento di Cuadrado a destra nel ruolo di esterno basso, al posto delle alternative Howedes e Lichtsteiner e in assenza di De Sciglio; infine, la scelta di rinunciare a Dybala in attacco per dare spazio a Douglas Costa e Mandzukic ai lati di Higuain. Così la Juventus si è schierata a Madrid.

Sono tre cambi abbastanza significativi, dovuti ad emergenze numeriche e creative, ma anche a pure scelte tecniche. Un ribaltone di questo tipo, alla vigilia di quella che è a tutti gli effetti la partita-scudetto, è sintomatico del momento di tensione in casa bianconera. Ne parleremo in un pezzo a parte, queste sono le notizie sulla formazione di Allegri (le indiscrezioni sono confermate da Sky e da tutti i quotidiani in edicola e versione online). Ovviamente, seguiremo l’avvicinamento alla partita durante la giornata.

ilnapolista © riproduzione riservata