Hamsik: «Continuiamo a crederci, il campionato dà ancora possibilità al Napoli»

L’intervista di Marek Hamsik a Radio Kiss Kiss Napoli: «La Juventus avrà delle gare complicate ma noi dobbiamo pensare al Genoa, un avversario fastidioso».

Hamsik: «Continuiamo a crederci, il campionato dà ancora possibilità al Napoli»

L’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli

Marek Hamsik intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli: «Dobbiamo crederci fino alla fine. Il Napoli non molla niente, la Juventus ha ancora due trasferte toste contro Roma e Inter e deve giocare lo scontro diretto con noi.  Il campionato ci dà ancora possibilità di provarci, ci sono tante partite da giocare e quindi tanti punti in palio. Finora abbiamo fatto un campionato eccezionale, dobbiamo continuare su questa strada».

Il calo è iniziato dal gol di Dybala all’Olimpico contro la Lazio? «No, non c’entra. Abbiamo cominciato molto bene con la Roma, abbiamo fatto 26 tiri verso la porta, ma purtroppo ci sono partite così. La Roma ci ha puniti ad ogni azione. Poi siamo andati a San Siro, abbiamo fatto un’altra ottima gara, costringendo l’Inter ad abbassarsi e difendere. Sarri si è complimentato per la nostra prestazione, e anche i tifosi sono stati maturi e ci hanno applauditi. Purtroppo però non siamo riusciti a segnare. Anche per la Juve sarà difficile vincere contro queste avversarie. Dobbiamo andare avanti e crederci sempre, ci sono dieci partite, lo scontro diretto e prove difficili per loro».

Hamsik su Napoli-Genoa: «Ecco, noi dobbiamo pensare all’avversario di domenica. È una squadra fastidiosa, negli ultimi mesi è cresciuta molto. Non sarà facile, ma giochiamo in casa e ci stiamo giocando lo scudetto, quindi dovremo vincere per forza».

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. forza ragazzi, combattete fino alla fine, determinati e concentrati solo sul lavoro, ed il 20 maggio tiriamo le somme…adesso soloni analisti e specialisti che vi fanno il calcolo delle probabilità sono da evitare come la peste

Comments are closed.