Napoli-Juventus 1-1, Hamsik nella ripresa risponde a Khedira

Vantaggio al sesto minuto dei bianconeri, il capitano slovacco fa 111 nella ripresa con un gran destro. Palo di Mertens per il Napoli.

Napoli-Juventus 1-1, Hamsik nella ripresa risponde a Khedira

Napoli-Juventus 1-1, segnano Khedira nel primo tempo e Hamsik nella ripresa

Il primo tempo

Juventus in vantaggio nella prima sortita offensiva (resterà l’unica per tutti i 45′). Rilancio di testa corto di Albiol, uno-due Khedira-Pjanic e destro secco del tedesco. Rafael tocca, la palla finisce comunque in porta. Siamo al sesto minuto, per gli altri 39′ sarà una specie di partita a un campo. Il Napoli tiene sempre il pallone e costringe la Juve nella sua metà campo, sfiora il gol con Hamsik (due volte, due tiri sbilenchi), Mertens (sinistro strozzato dopo dribbling su Chiellini) e Insigne (splendido tiro a giro di poco fuori).

La ripresa

Stesso copione, Napoli in avanti e Juventus a rinculare dietro. Al quarto d’ora il pareggio, splendida palla in profondità di Mertens che serve l’inserimento di Hamsik. Splendido il tiro dello slovacco, Napoli meritatamente sull’1-1. La Juve prova ad alzarsi, la partita delle occasioni finisce qui, in pratica. C’è solo il palo di Mertens, che prova ad anticipare Buffon in ritardo su un tocco arretrato maldestro di Asamoah. Il belga arriva sul fondo e da posizione impossibile colpisce il legno. Un buon Napoli, Juventus speculativa. La partita che ci si aspettava.

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. CAMPIONATO RIAPERTO…SI PER IL TERZO POSTO ????

  2. Io non sono tanto d’accordo nell’esaltare la gara.Va bene pressing e tutto il resto ma poi si sprecano tante energie nel fare tanti passaggi quando contro squadre chiuse si deve tentare anche da fuori.Se non vinci neanche stasera quando la batti la Juve? Poi il solito gol preso.Io non esalterei tanto da una parte e neanche atteggiamento Juve.Allegri è pragmatico si adatta a avversario e infatti ha detto che L’ importante è che non hanno perso,purtroppo

  3. Sicuramente passi in avanti sotto l’aspetto della maturità e della gestione della partita. Difficile attaccare il triplo pullmann parcheggiato nei 25 metri, personalmente avrei visto meglio Milik o Pavo al centro dell’attacco, visti i molti palloni scaricati dai due lati nell’area piccola, specie da destra questa volta, che non hanno trovato nessuno a finalizzare. Ma la controprova non l’avremo mai.

    • Il problema è che è veramente difficile lasciare fuori questo Mertens..

      • Stasera Dries, a parte il bellissimo assist no-look sul gol, non mi è piaciuto particolarmente. Ho visto un certo nervosismo da ansia di prestazione (forse a causa degli osservatori di Mou?)

        • A me ha proprio infastidito come atteggiamento: tre volte ha provato di bloccare un passaggio per lui troppo alto sollevando platealmente la palla (e la cosa grave è che i secondi due hanno seguito un primo in cui è stato visto e redarguito da Orsato).

  4. Una pena davvero…una partita che evidenzia il livello scadente del calcio italiano…non certo per colpa del Napoli che ha provato come sempre a fare calcio, ma se di fronte hai due muri piazzati davanti al portiere, se hai di fronte una squadra che rinuncia a giocare allora è inutile…ma tant’è…noi giochiamo e loro fanno i punti…

  5. Ragazzi, la Juve…. che squadraccia senza uno straccio di gioco…

    Però mercoledì deve giocare Milik, abbiamo bisogno di peso in mezzo all’area

  6. Marco de Cesare 2 aprile 2017, 23:08

    Capirne di calcio… la Juve ha un ciclo di 4 partite in 10 giorni (di cui una appena appena decisiva per la Coppa Italia e una fondamentale in Champions col Barcelona) e si critica la prestazione “rinunciataria” di stasera. Bravo Allegri a gestire le forze piuttosto.

    • Ah certo il catenaccio di stasera è capacità di gestire le forze…secondo me vi siete stancati lo stesso…

      • Marco de Cesare 2 aprile 2017, 23:14

        Significa gestire i giocatori, Dybala in panca per 75 minuti non è un caso, si cerca di evitare anche infortuni che a questo punto della stagione potrebbero essere decisivi per le sorti delle varie competizioni (già abbiamo perso Pjaca). Il senso di venire a Napoli a giocare alla morte quale avrebbe dovuto essere? Le partite che contano si vincono così, con una buona gestione della panchina e delle forze in campo.

        • In realtà avete pareggiato…ma certo per come vi è andata, equivale ad una vittoria…

          • Marco de Cesare 2 aprile 2017, 23:18

            Infatti non mi riferivo a quella di stasera, non era quella di stasera la partita che contava. Ai fini della classifica col pareggio manteniamo il Napoli distante.

      • Marco de Cesare 2 aprile 2017, 23:17

        Io ho visto una Juve che ha passeggiato in campo senza forzare mai… sembrava quasi una partita di allenamento. Forse abbiamo visto 2 partite diverse se hai visto una Juve che si è stancata.

        • No, la Juve non l’ho vista proprio, ma se si trattava di una tattica, allora alzo le mani…

        • dino ricciardi 2 aprile 2017, 23:19

          io la chiamo fifa.
          Catenaccio schifoso della peggiore specie.
          Quest’anno la maggior parte delle partite fuori casa le avete giocate cosi.
          Questi siete,una squadraccia senza gioco.
          Forza barca !!!

          • Marco de Cesare 2 aprile 2017, 23:23

            Bravo, ti fa onore tifare per le squadre straniere in Europa. Per quanto mi riguarda, in Europa io tifo sempre per le squadre italiane (e sono stato il primo tifoso del Napoli contro il Real Madrid, peccato davvero ma siete usciti a testa alta).

          • dino ricciardi 2 aprile 2017, 23:27

            Sono due squadre straniere.
            Tifo per la piu simpatica.

          • Non è questione di gufate o meno. Il fatto è che se pretendi di superare il turno con il Barcellona giocando così, la vedo dura.
            Diciamo che grazie al Napoli, con 200 paesi collegati, forse siamo riusciti a salvare un po’ la faccia e non perdere ulteriormente nella vendita dei diritti TV all’estero. Se poco poco, anche il Napoli rinunciava a giocare, il prossimo anno un mezzo chilo di lupini come introiti dalle TV estere forse riuscivamo a portarlo a casa. Che ne pensi? Sinceramente.
            Aggiungici che i tre quarti del roster della serie A è risibile e hai fatto bingo.

          • E non vai allo stadio a cantare Napoli colera?

  7. Mai visto niente di simile da una squadra plurititolata come la Juve…catenaccio puro…Rafael non ha toccato un pallone dopo averlo solo sfiorato sul gol di Khedira…

  8. Bravi tutti, e anche Sarri. Hanno distribuito alla grande le energie e sono stati martellanti dal primo al novantatreesimo

  9. dino ricciardi 2 aprile 2017, 22:57

    Che squadraccia !!!
    peggio del peggior Chievo.
    Hanno parcheggiato il pulman davanti alla porta.

  10. Antonio Chiacchio 2 aprile 2017, 22:51

    rubentus = crotone
    punticino rubato
    barcellona massacrala…….

  11. Juve2-Napolipartitadellavita 1a1.

    • Giuseppe Scazziota 2 aprile 2017, 22:58

      Il Napoli la partita della vita l’ha fatta contro il Real, con i risultati noti. Comunque dopo la vittoria certa della Champions il catenaccio sarà rivalutato

  12. Enrico Pessina 2 aprile 2017, 22:45

    Bravi tutti i ragazzi.
    La Juve ha fatto la partita del Sassuolo ed è riuscita a rubare un punticino che non meritava.

Comments are closed.