Quando il giovane Valdano incontrò Crujiff

Quando il giovane Valdano incontrò Crujiff

Mi guardò con una certa aria misericordevole e chiese come mi chiamavo. «Jorge Valdano» gli risposi. «E quanti anni hai?»Continuò. E io, obbediente: «Ventuno». Fece una faccia che significava: chissà dove andremo a finire con questi giovani d’oggi, e dell’alto dei suoi gloriosi trent’anni mi mollò uno schiaffo dialettico: «Ragazzino, a ventun anni a Cruyff si dà del lei».

[da “Il sogno di Futbolandia”, Jorge Valdano, Mondadori]

(tratto da mexicanjournalist.wordpress.com)

ilnapolista © riproduzione riservata