Messi, Inler e Napoli-Juve

Natale sui quotidiani. Il Mattino apre con una lunga intervista: “Messi: Napoli da scudetto. Lavezzi, un giocatore da sogno. Una squadra che è lassù in classifica può sfidare chiunque. Il fuoriclasse del Barcellona e della Selecciòn a tutto campo. Ecco gli auguri del Pocho benefattore. De Laurentiis: siamo ritornati tra le stelle del calcio internazionale. Mercato: si insiste per Ruiz, contatto per l’Udinese per Inler. Mazzarri: privato: la camicia bianca e la mia foto con san Gennaro. I giornalisti e i tipografi del Corriere di Livorno contro l’editore Lucarelli: Pagaci gli stipendi”. Sul Corriere dello sport: “Napoli-Inler, riparte la trattativa. Lo svizzero è il pallino di Mazzarri e De Laurentiis che ha riattivato i contratti con l’Udinese. De Laurentiis: orgoglioso di questo Napoli”. La Gazzetta titola: “Cavani-Gargano-Lavezzi Il buono, il duro, il cattivo. Uno trasmette serenità, uno porta la grinta, il terzo non perdona Il Napoli va su con un trio che recita sempre più da protagonista. Parla Nino D’Angelo: «Quagliarella? Di Natale? Mi tengo stretto Cavani». «Fabio voleva giocare sempre, Totò ha un gran fiuto della rete ma il Matador è destinato a diventare tra i più bravi del mondo». Il Natale a Dubai il futuro a Napoli Vai, Cannavaro. Il capitano azzurro in vacanza dal fratello Fabio L’agente Fedele «Un piccolo sforzo ed è fatta». Aronica conferma «Bravo Mazzarri». «Lo conosco bene, è rimasto un martello: per lui il lavoro è tutto. E non trascura nulla». Per il Corriere del mezzogiorno: “Napoli, la difesa quell’arma in più. Cambiano gli attori, uguale il copione: porta azzurra inviolata da quattro partite. Trasferta a Milano solo per i tesserati”. La Repubblica titola: “Si torna su Inler. Bigon tratta con l’Udinese”.

ilnapolista © riproduzione riservata