Volevan causare difficoltà
Ora dico che s’hann’a sta

Gli Azzurri a Boras, tosti ed orgogliosi,
al seguito i magnifici tifosi,
il campo qui è in erba sintetica
ed è bagnato, cosa patetica,
per causarci qualche difficoltà,
ma è tutto inutile, perché s’hann’a sta !!

Sotto la nostra porta ecco Maggio
ruba la palla e avanza con coraggio,
Gargano al centro gli detta il passaggio,
Cavani a destra appare, è un miraggio ??
Di destro punta piena, rasoterra,
la palla in reteeeeee!!! E questa è già una guerra!

Il contropiede è stato micidiale,
Azzurri miei, così gli fate male,
occhi sgranati, immobili, svedesi,
con tre passaggi noi vi abbiamo accesi.

Pochi minuti, ed ecco i due cognati
si passano la palla, assatanati,
crossa con il sinistro il Fanciullino
“Lasciala, mia!” Il grido di un bambino ??
El Matador colpisce, fronte piena,
la palla in reteeeee !!! Altra bella scena !!

Il Napoli che arriva all’intervallo
ormai è in Europa, pronto per il ballo,
Utrecht Olanda, Steaua Romania,
già queste danno un senso alla magìa,
ma il brivido si chiama Liverpool,
sarà di notte, porteremo il sol !!!!!

Boras Arena, Svezia
26 agosto 2010
by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata