Un premio a Lucarelli se segna più di Toni

Il giorno di Lucarelli. Il Mattino apre: La carica di Lucarelli: “Napoli, mi sento titolare sono qui per fare gol”. “Vorrei superare il mio idolo Vialli nella classifica dei cannonieri italiani”. L’armatore greco Tomasos con il quale ha salvato la Carrarese: “Sono felice per Cristiano, da amico e da tifoso”. Avrà la maglia 99 gliel’ha ceduta Pià. De Laurentiis, il sì dopo un sms: “Scommetto che segna più di Toni”. Il numero uno azzurro preferisce non parlare di altre trattative ma per Sosa è praticamente fatta. Mazzarri prova il sintetico per l’Elfsborg. Per il Corriere dello sport: “Lucarelli. Napoli la sfida più bella. Sono qui per conquistarmi un posto da titolare. Abbentura affascinante, De Laurentiis mi ha convinto quando avevo già messo la retromarcia per andare a Firenze. E il presidente De Laurentiis ieri ha incontrato l’agente di Hamsik per il rinnovo del contratto”. Sull’Elfsborg “Il Napoli prepara le quattro giornate. Europa League e Fiorentina, due trasferte già decisive. In prova con la Primavera giovani sudamericani”. Per il Corriere del Mezzogiorno: “Io, Lucarelli Passionale e napoletano . «Me la gioco, nessuno pensi che sono arrivato qui a svernare La squadra? Mai visti tanti cross». Arriva anche l’agente: Hamsik tenta il rinnovo. Sulla Gazzetta dello sport «Lucarelli, un premio se segni più di Toni». De Laurentiis motiva la punta. Che rilancia: «Mentalmente mi sento titolare». In arrivo Sosa. Il dibattito Attacco Napoli che abbondanza. Di Marzio «Però Cavani non l’avrei preso» Viviani «Attenti a non snaturare Hamsik» Ballardini «Edinson si integra pure con Lucarelli». Sul sintetico più velocità e attenzione.

ilnapolista © riproduzione riservata