Dries Mertens raggiunge Cavani a quota 104 gol nel Napoli

La svolta il secondo anno di Sarri che lo inventa centravanti. Chance che lui coglie al volo: 34 gol in quella stagione.

Dries Mertens raggiunge Cavani a quota 104 gol nel Napoli
Salvatore Laporta / KontroLab

Dries Mertens come Edinson Cavani. I gol sono gli stessi: 104 con la maglia del Napoli. Ovviamente Edinson li ha segnati in tre anni, Dries in sei. Ma resta un dato straordinario per una calciatore arrivato a Napoli con le stimmate dell’ala, dell’esterno. Che fino al secondo anno di Sarri era considerato in concorrenza con Insigne sulla sinistra.

E poi è successo quel che sappiamo. Il Napoli si è ritrovato senza centravanti, con Higuain alla Juventus e Gabbiadini che faceva fatica. Sarri ha rischiato e ha fornito a Mertens un’occasione d’oro che Dries ha colto al volo. Nella stagione da centravanti, ha segnato 34 gol: quanti ne aveva segnato nelle prime tra stagioni. Poi 22 e questa stagione siamo a quota 14.

In totale 104 per un calciatore che è entrato nella storia del Napoli. Ha segnato in ogni modo, da centravanti, da ala, da opportunista, su rigore.

ilnapolista © riproduzione riservata