La migliore prestazione di Mario Rui dalla seconda stagione di Narcos

La cronaca del tifoso di Salisburgo-Napoli. Finita, andiamo ai quarti e domani saremo nell’urna anche noi. Nonostante un finale con solo Luperto a difendere

La migliore prestazione di Mario Rui dalla seconda stagione di Narcos

Una settimana di rimonte indesiderate

Andiamo in Austria a difendere il tre a zero dell’andata senza centrali di difesa. Tocca a Chieriches e a Luperto. La situazione mi preoccupa ma confido in Carletto e nell’impegno di questi due ragazzi. E pure nell’attenzione di tutti gli altri che contribuiranno sicuramente a dare una mano.

Minuto 0’ –           Niente, Lorenzo le partite col Salisburgo se l’ha da guarda’ d’a panchina.

Minuto 3’ –           Per adesso Chieriches pare reggere l’urto degli austriaci. Speriamo che mantiene tutti e 90 minuti.

Minuto 7’ –           Meret ‘a cosa ‘e soreta! Ma ti pare il caso di pigliarti questi rischi senza avere nemmeno un centrale? E che miseria.

Minuto 12’ –        Ma comme so’ bellille quanno stanno compatti dietro e ripartono con la classe di Pietruzzo e Fabian.

E mo ne devono fare cinque

Minuto 14’ –        Mario Rui ruba, Pietruzzo rifinisce, la difesa austriaca si ingrippa malamente e Armadius sfonna la rezza in mezza sforbiciata.  Ci possiamo vedere la partita con più serenità.  Armadius ha trovato il modo migliore per dare una mano a Chieriches e Luperto.

Minuto 19’ –        Meret stasera ha deciso di ravvivare la serata coi passaggi a cazz de can.

Minuto 25’ –        Allan, Allan, Allan, allanema ‘e chi t’è viecchio. Ma questo non è da te porca zoza. Tanto più che sai che dietro tieni i due in prova. Ma porca di una miseria, ma tu vedi se mi devi fare bestemmiare pure in fascia protetta

Minuto 28’ –        Ma che stregoneria è questa? Da dove è passata quella palla? Ma come ha fatto Dries? Mamma mia bella come me fa’ arricrea’

Minuto 29’ –        Giustamente i pali italiani non ci bastavano. Dovevamo cogliere pure quelli Austriaci porca di una miseria.

Minuto 32’ –        Avvisate Meret che se continua così, quando torna a Napoli, ‘na bona paccariata se la piglia pure se ci qualifichiamo.

Minuto 37’ –        Ma che s’è pigliato Mario Rui che arriva sempre in anticipo sul loro esterno? Ma perché non gioca sempre così?

Minuto 41’ –        A quest’arbitro lo vedo assai mingherlino. Ce la farà a correre per tutta la partita? Secondo me, se si fa vedere un poco da Agricola, nun fa ‘na cosa sbagliata.

Minuto 43’ –        Guagliu’ vi dovete stare accorti, si sa che i giapponesi sono bassi ma di pronta intelligenza, ce lo ha insegnato il grande Massimo.

Minuto 45’ –        Si conclude il primo tempo con un buon risultato e, come ha detto il mio amico Umberto, con la migliore prestazione di Mario Rui dalla seconda stagione di Narcos.

Allan è tornato in campo col dono dell’ubiquità

Minuto 48’ –        Allan ha capito che ha fatto ‘na strunzata e sta a pressare in ogni parte del campo.

Minuto 53’ –        Guagliu’ ma non vi pare che li stiamo facendo giocare un poco troppo? Riprendiamo in mano la partita ja’.

Minuto 58’ –        Ma Meret che s’è miso ‘ncuollo? Ma come s’è vestito? Glielo dite che carnevale è già passato? Ma non tiene nessuno a casa che gli da un consiglio prima di scendere?

Minuto 60’ –        Ma Dries tiene il telecomando nel piede? Guarda la come l’ha messa ad Arek! Peccato solo che lo smilzo ha fischiato fallo.

Ma che sanghe d’a culonna!

Minuto 65’ –        Poi dice che uno non deve bestemmiare! Abbiamo fatto segnare a Gulbracazz come si chiama lui al primo pallone toccato. Porca miseria infame!

Minuto 68’ –        Dai Dries, stai facendo tutto benissimo e poi mi vieni meno sulla conclusione. Jammo bello, mettine una dentro, sbloccati e torna a fare i tuoi gol a grappoli.

Minuto 71’ –        Marioru’ uno non ti può fare un complimento che subito ti emozioni e inizi a fa’ strunzate. Se preferisci dico sempre che giochi una chiavica così evitiamo di regalare palloni agli avversari.

Minuto 75’ –        Ma tu vide ‘nu poco se dobbiamo far tirare a questi in questa maniera. Per fortuna Meret, pure se è vestito una chiavica, c’è.

Minuto 77’ –        Ummaronna, s’è scassato pure Chieriches. Mo vado un attimo a Salisburgo a fare il centrale cazzarola. Hysaj e Luperto, Madonna mia bella nun voglio guarda’.

Minuto 80’ –        Arek statte accorto che già sei ammonito e non è il momento di rimanere pure in dieci.

Minuto 83’ –        Visto il lavoro di Fabian, ce ne dobbiamo solo andare dieci minuti sulla bandierina. Non li dobbiamo proprio far giocare dal lato nostro. Ma è possibile che devo stare con l’ansia ‘ncuollo sempre?

Minuto 86’ –        Ma questo che entra con i pizzini in mano è regolare?

Minuto 88’ –        In un un’unica azione questi pareggiano pali e sforbiciate. Io direi di andare a giocare dal lato loro, come la vedete?

Minuto 92’ –        Meno male che è finita che altrimenti il rischio sarebbe stato enorme. Proprio mentre i nostri cantano contro il presidente. Ma dico io, siete arrivati fino a lla ‘ncoppa, guardateve ‘a partita, no? Che accusì facite pure segnare a loro, e che miseria.

Minuto 94’ –        Finita, andiamo ai quarti e domani saremo nell’urna anche noi. Nonostante tre centrali e mezzo fuori per motivi diversi. Nonostante un finale con solo Luperto a difendere. Nonostante abbia dovuto vedere Hysaj che prova a fare il centrale con risultati nettamente peggiori di quando prova a fare il terzino. E, allora, per una volta, ci accontentiamo pure di aver perso e aspettiamo di conoscere il prossimo avversario.

 

#forzanapolisempre

Raffaello Corona Mendozza

@mendo154

ilnapolista © riproduzione riservata