Gazzetta: dubbio Meret per Napoli-Spal, ha fastidi alla spalla

Dopo l’infortunio al polso, Meret accuserebbe anche delle infiammazioni ad intermittenza che gli impediscono di allenarsi bene.

Gazzetta: dubbio Meret per Napoli-Spal, ha fastidi alla spalla

Dopo l’esordio col Frosinone

La partita giocata contro il Frosinone sembrava aver restituito Alex Meret al Napoli. Ora, invece, la situazione sembra essere destinata a cambiare di nuovo. Quantomeno, questo è il racconto della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, il giovane portiere friulano sarebbe il protagonista di un «mistero». Leggiamo: «C’è un dubbio, però, ed è legato alle condizioni fisiche di Meret.. Anche adesso, infatti, la spalla sinistra, che lo scorso anno ha impedito a Meret di giocare di più (appena 13 partite), continua a intermittenza, a dare noia al ragazzo. Talvolta si infiamma e gli impedisce di allenarsi al meglio, come è accaduto pure alla vigilia di Cagliari. Negli ultimi due giorni, però, le cose sono andate bene e quindi le quotazioni di Meret in vista di sabato stanno risalendo».

La sua condizione è monitorata di continuo: «L’intenzione è dunque quella di rilanciare Meret verso San Siro e la sfida con l’Inter, a patto come detto che la spalla sinistra non faccia scherzi oggi o nella rifinitura di domani. Nessuno, infatti, intende forzare la situazione: lo staff medico e il preparatore dei portieri Nista monitorano di continuo le sensazioni del ragazzo, si confrontano con lui anche perché psicologicamente Meret ha vissuto mesi delicati a causa dell’infortunio al braccio che in pratica lo ha tenuto lontano dal campo per cinque mesi. Ora è pronto per la Spal. Ma dipende dalla spalla…».

Ospina

Proprio in virtù di questa situazione, il Napoli sembra aver già trovato il modo di cautelarsi. David Ospina potrebbe essere riscattato già a gennaio, come anticipa proprio la Gazzetta. Leggiamo: «L’accordo tra il club partenopeo e l’Arsenal prevedeva il pagamento di 3,5 milioni di euro a giugno prossimo, ma De Laurentiis è intenzionato a chiudere anzitempo la pratica con il club londinese a cui andranno 3,5 milioni di euro, così com’era stato stabilito nella scorsa estate. I problemi fisici di Meret avrebbero consigliato al Napoli di procedere con qualche mese di anticipo».

ilnapolista © riproduzione riservata