Perché a Napoli si dovrebbe tifare Argentina?

Nel Napoli non c’è un calciatore argentino, la Juventus ha sia Dybala sia Higuain. Maradona è all’opposizione e qualcuno sostiene che Messi sia più forte di lui

Perché a Napoli si dovrebbe tifare Argentina?

Maradona non ha ruoli in questa Nazionale

È uno dei misteri gaudiosi di questo Mondiale. “Napoli tifa Argentina”. Perché mai? Non si sa. È vero, ed è sorprendente, che qualche bandiera dell’Argentina c’è. Poche, qualcuna anche ai Quartieri Spagnoli. Ma francamente non c’è un motivo che sia uno per cui a Napoli si debba tifare l’Albiceleste.

Come, direte voi? E Maradona. Sono passati trent’anni, aggiungeremmo. Tra l’altro Maradona è ormai all’opposizione da una vita, attacca Sampaoli un giorno sì e l’altro pure. Per non parlare della federazione. Diego non ha più alcun ruolo nell’Argentina: non gioca, non allena, non è il direttore tecnico, non è l’uomo immagine. Insomma, non è nulla. È solo argentino di nascita. E va bene, lo sapevamo già.

Dybala e Higuain

Per il resto, non c’è un calciatore del Napoli che sia di nazionalità argentina. E non c’è più da due stagioni. L’ultimo è stato un certo Gonzalo Higuain che andò via lasciando qualche strascico polemico in città: appena appena. Gioca nella Juventus che tra l’altro non vede l’ora di liberarsene. Ed è juventino anche un altro convocato nella nazionale argentina a questi Mondiali: quel Paulo Dybala che la Gazzetta oggi presentava come un’alternativa a Messi. Entrambi sono – per usare un eufemismo – un tantinello avversati in città. La scena che sognano alla Gazzetta, e cioè di un Dybala che prima sostituisce Messi – roba da film di fantascienza – e poi segna il gol decisivo, sarebbe uno dei momenti più cupi per la tifoseria napoletana. Non osiamo immaginare che cosa ci propinerebbero giornali e tv per almeno quattro anni, con canali dedicati.

Il nostro suggerimento è di rivedere i file. A volte anche i luoghi comuni vanno aggiornati. La Napoli degli argentini non esiste più. Sivori è passato a miglior vita, così come il grande Pesaola. Lavezzi conta i suoi tanti bigliettoni nella lontana Cina. Higuain è bianconero inside, e qualcuno lo aveva capito persino quando giocava con il Napoli. In più, ancora respira qualche strenuo resistente del partito “Messi è più forte di Maradona”. Hanno il coraggio di rivendicarlo senza un Mondiale vinto, figuriamoci dopo.

A questi Mondiali, Napoli può immedesimarsi nel Senegal di Koulibaly. Nella Polonia in cui vantiamo ben due rappresentanti: Milik e Zielinski. Nel Belgio del nostro Mertens. Ci sarebbe anche Mario Rui col Portogallo, ma sarebbe soltanto una scusa per tifare Cristiano Ronaldo. L’Argentina proprio no. E stavolta siamo convinti che nemmeno Maradona avrebbe qualcosa da dire.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Scirocco Notturno 22 giugno 2018, 13:28

    Beh, l’onda emozionale argentina ha ancora le sue eco. Ma oggi tifare Argentina per un napoletano è complicato. Ti emozioni in positivo nel vedre Messi, per poi esclamare quasi di getto “Loooota” appena viene inquadrato Pippain. La telecamera si gira e vedi il contrasto con Dybala e nel profondo c’è il diavoletto che sussurra “speriamo ca s’è spezzato ‘a coscia…”
    Difficile tifare così 😀

  2. Argentina? Io non tifo neanche per l’Italia, figurarsi per l’Argentina. Per chi faccio il tifo? Io tifo Napoli, tiè

  3. Io tifo Islanda <3

  4. Francesco Sisto 22 giugno 2018, 12:29

    Napoli tifava argentina quando D10S ne era il CT

  5. giancarlo percuoco 22 giugno 2018, 11:36

    però nell’articolo ci manca il consiglio su chi tifare.

  6. Ma l’Argentina si è sempre tifata quando c’era Maradona e non giocava contro l’Italia. Oggi la si gufa, o al massimo la si guarda con indifferenza..Chi dice il contrario lo fa per mettersi in mostra e mostrare il solito spirito revanchista da due soldi.

    • Federico Facchinetti 22 giugno 2018, 14:22

      Italia 90 – Italia vs. Argentina giocata al San Paolo.
      Tifavate Maradona ed il risultato si è visto.
      Abbiamo perso la semifinale.
      Vergogna.

      • A parte che io personalmente ho tifato Italia, senza odiare e/o fischiare Maradona e l’Argentina. Due il risultato non dipese dal pubblico, bensì da una nazionale pavida che visse un mondiale aggrappata allo stellone di Schillaci. Quindi queste tirate ridicole valle a fare da un’altra parte.

      • Scirocco Notturno 24 giugno 2018, 18:21

        Ma da uno che commenta Uomini e Donne e Malgioglio, cosa vi aspettavate?

  7. Marco Rocchi 22 giugno 2018, 9:38

    Ah ecco, mancava giusto l’adesione al club degli adoranti di Maradona per completare il quadro clinico…
    Grande logica poi, la forza del calciatore si misura dai mondiali vinti… come se non si giocasse in 11. Con questo metro, Pelé non vedrebbe nemmeno Diego, forte dei suoi 3 titoli, senza peraltro nemmeno dover segnare di mano.

    Diciamo che adesso si spiegano meglio certe posizioni sul Napoli. E’ proprio inutile andare a cercarvi un senso…

    • Stai sereno, c’è anche gente che pensa che Dybala sia più forte di Messi. Forse dalle Champions vinte.

    • Francesco Sisto 22 giugno 2018, 12:27

      Pele aveva la piu grande squadra mai esistita sulla terra, e comunque il paragonetra lui è Maradona su chi sia stato il piu forte di sempre, ci sta tutto.
      Messi non arriva neanche ad allacciargli le scqrpe a quei 2, considerando, come ha detto Gullit, che alla loro epoca gli attaccanti, ed i giocatori di talento in generale, venivano massacrati, mentra ora i Messi di turno vengono tutelati in tutti i modi.
      Non voglio neanche ricordare, poi, il cambio del regolamento (a cominciare dal fuorigioco, per finire ai passaggi indietro al portiere), con le regole di oggi Maradona (e Pelé) farebbero 50 goal a campionato
      Maradona vinse la classifica marcatori con 15 goal…
      Se poi vogliamo parlare di leadership e personalita, Messi sparisce completamente dal confronto con i 2 fuoriclasse sudamericani.

  8. Mario Pansera 21 giugno 2018, 23:45

    infatti io tifo senegal

  9. Guaglio’, non per vantarmi ma la gufata è stata menata ancora sullo 0-0 🙂

  10. Napoli tifa Argentina? Mi permetto di dubitare. A Napoli ci sono pure tifosi juventini, e allora Napoli tifa Juve? Per quanto mi riguarda, tifo fortemente per l’Argentina. Perché esca al primo turno.

  11. napoli tifava argentina. ora non più. si guarda oltre.

  12. Io tifo Senegalllllll

  13. Ciro Polpetta 21 giugno 2018, 19:50

    Sempre forza Belgio del nostro Ciruzzo.

  14. Giacomo Molea 21 giugno 2018, 19:36

    Si nell’ordine belgio, portogallo, spagna, uruguay, Inghilterra
    No argentina germania francia brasile

Comments are closed.