Mertens: «Il digiuno cominciava a pesare anche a me, che non sono un attaccante»

L’intervista di Dries Mertens a Sky; «Una vittoria molto importante, è bello vincere a Bergamo contro una squadra così difficile da affrontare».

Mertens: «Il digiuno cominciava a pesare anche a me, che non sono un attaccante»
Mertens (Carlo Hermann)

L’intervista a Sky

Una vittoria molto importante, è bello vincere a Bergamo. Sappiamo che loro sono bravi, stanno bene in campo. Hanno tanti giocatori importanti, hanno fatto di tutto per bloccarci. Ma noi siamo stati più bravi. Io non sono nato come attaccante, per me fare gol non è fondamentale come per i centravanti veri. Dopo che per un anno e mezzo interpreti questo ruolo, il digiuno comincia a pesare. Dobbiamo continuare così.

ilnapolista © riproduzione riservata