Lorenzo Insigne accanto a Messi nella top 11 dei “calciatori-fantini”

Il sito Squawka si è inventato la top 11 dei calciatori più bassi d’Europa: il talento di Frattamaggiore gioca in attacco con la Pulga e Alexis Sanchez.

Lorenzo Insigne accanto a Messi nella top 11 dei “calciatori-fantini”

La selezione di Squawka

“Calciatori che potrebbero essere fantini”. Ovvero, calciatori bassi. Prendi i migliori, mettili in una squadra e immagina, puoi. Immagina che il pallone viaggi sempre rasoterra, perché un calciatore basso vuol dire – sovente – una buona tecnica di base. Squawka, sito di riferimento nella ricerca di statistiche legate al calcio, ha deciso di inventarsi questa squadra. E ci ha messo dentro Lorenzo Insigne.

«Infine, abbiamo un ragazzo che ha l’altezza ideale per essere un fantino. Amato dai tifosi del Napoli, è assolutamente minuscolo e non sarà il più potente dei giocatori, però riuscito a ritagliarsi una carriera di grande successo». Questa è la descrizione personale e personalizzata del ragazzo di Frattamaggiore, che viene inserito in un tridente non proprio malvagio con Leo Messi e Alexis Sanchez. Dietro i tre attaccanti, centrocampo a tre Thiago Alcantara-Kanté-Verratti e difesa (da destra a sinistra) con Lahm, Mascherano, Medel e Jordi Alba. In porta, lo spillungone della squadra: l’estremo difensore del Celta Vigo Sergio Alvarez. CHe “misura” ben 179 centimetri. Una squadra compatta e di gran tecnica, non c’è che dire. L’unica domanda, dato che è un tema ricorrente in questi giorni: come marcherebbero, questi undici signori, sui calci piazzati?

Insigne

Tratta dal sito Squawka

ilnapolista © riproduzione riservata