Per Mazzarri hanno giocato bene, condannati dagli episodi

Il tecnico azzurro Walter Mazzarri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SKY nel postpartita di Lazio-Napoli (3-1). Ecco quanto evidenziato da AreaNapoli.it: “La squadra ha giocato bene, abbiamo preso un goal a freddo ad inizio partita, poi nel resto del primo tempo abbiamo schiacciato la Lazio. Abbiamo fatto fatica a trovare il goal, ma sull’1-1 abbiamo dominato. L’arbitro ha negato un rigore sacrosanto su Pandev, se l’arbitro avesse assegnato quel rigore la gara sarebbe cambiata. Era un rigore clamoroso, è assurdo che l’arbitro non abbia fischiato. Nel secondo tempo siamo calati fisicamente e siamo stati ingenui sul goal di Mauri. Terzo posto? Non abbiamo mai guardato la classifica, cerchiamo di affrontare le partite sempre al massimo, oggi avremmo meritato di vincere, ma è andato tutto storto. Ora pensiamo già alla gara di mercoledì con la Lazio. Cavani? Edi ha corso tantissimo, in questo momento è meno lucido e poco fortunato sotto porta. Per me ha giocato bene così come Hamsik. Britos? E’ un signor giocatore, ma è tanto tempo che non giocava ed è difficile trovare ritmo gara se viene da tanto tempo che sei fermo. Ripeto oggi è andato tutto storto, abbiamo pagato due nostre ingenuità, ma sono contento della prova della mia squadra. Loro sono stati sicuramente più cinici, mentre noi non lo siamo stati”.

ilnapolista © riproduzione riservata