52.495 spettatori, 26esimo risultato dell’era De Laurentiis

Napoli-Chelsea è finita così, con 52.495 spettatori sugli spalti per una grandissima serata di calcio. La partita più attesa a Napoli da 25 anni è al 26esimo posto dell’era De Laurentiis senza terzo anello, altrimenti sarebbe ancora più dietro. Perché il record di spettatori del Napoli di Aurelio restano i 64.626 spettatori di Napoli-Avellino di serie C, campionato (non play-off) finita o-0. Ma nel 2005 venne chiuso il terzo anello perché comprometteva la stabilità degli edifici prossimi allo stadio e da allora il record appartiene a Napoli-Juventus del 9 gennaio 2011 (quella attesa per il ritorno del “traditore” Quagliarella che poi si infortunò), con 60.486 spettatori. La lista delle partite è lunga; persino Napoli-Panionios, Intertoto credo, con 54.137 fece staccare più biglietti. Col Bayern quest’anno gli spettatori sono stati 60mila; col City 57.500. Ovviamente diversa è la classifica degli incassi, quella sì cara a De Laurentiis. Stasera Aurelio ha fatto il record con quasi tre milioni di euro. E noi gli facciamo i nostri complimenti.

ilnapolista © riproduzione riservata