Gargano arrabbiato
con il quarto uomo

Conciliabolo con il medico De Nicola a bordocampo, poi l’uscita dal terreno di gioco e un gesto polemico: Gargano si è sfilato la maglia dopo la sostituzione con Yebda l’ha lanciata verso la panchina. Arrabbiato con Mazzarri per il cambio nel finale della partita con il Liverpool? Dagli spogliatoi è filtrata un’altra versione su quanto è accaduto: il centrocampista uruguaiano si sarebbe arrabbiato con il quarto uomo, il tedesco Winkmann, che ne aveva bloccato i rientro in campo al termine delle cure del dottor De Nicola per la ferita al labbro che il giocatore che si era procurato in uno scontro con l’ex juventino Poulsen. A quel punto, Mazzarri ha deciso di sostituire Gargano e ha inserito l’algerino. (da il Mattino)

ilnapolista © riproduzione riservata