Il pallonetto di Lavezzi
manda la Juve a pezzi

<strong>Prologo</strong>
Al risveglio, stamattina,
la vittoria è assai vicina,
mentre faccio colazione
la mia testa è nel pallone,
sopra al pane spalmo il burro,
guardo il cielo: è tutto azzurro !!
Se ci aggiungo marmellata,
la vittoria è assicurata !!
Pane, burro, e marmellata:
è una splendida giornata !!
Forte è la sensazione
che finisce l’ossessione.
Tutto il popolo lo spera:
scendi presto, amica sera !
Via le sciarpe dall’armadio:
siamo pronti per lo stadio . . .

<strong>La Partita</strong>
Da troppo tempo manca la vittoria,
il popolo la vuole, per la storia,
gli spalti del San Paolo sono pieni,
c’é un pubblico che tifa senza freni.
Pochi minuti, una punizione,
per un attimo cala l’attenzione,
Del Piero va di testa per Chiellini,
metterla in porta è un gioco da bambini.
Dopo, scimmiescamente batte il petto:
non sa cosa l’attende, il poveretto !!!
Il Napoli ha pronta la reazione,
ma fa fatica a muovere il pallone,
ci prova il Pocho, affonda con l’assolo,
Manninger mette in corner con un volo.
Non sappiamo che accade all’intervallo,
ma scende in campo un Napoli da sballo !!!
Primo minuto, cross per Quagliarella,
sta troppo avanti, questa è proprio iella !
Lo afferra per un braccio Zebina,
l’arbitro, questa volta, ce lo dà !!
Marek, di piatto, sfiora la traversa,
questo rigore è un’occasione persa !!
Il Napoli riparte con gran rabbia,
la Juve è nel castello, ma è di sabbia,
forza ragazzi, squadra di guerrieri,
che sono cotti, li facciamo neri !!
Ruba palla sulla tre quarti Quaglia,
il cross è sontuoso, non si sbaglia,
Hamsik impatta con la fronte piena . . .
ed è pareggio !!! Mo’ cambia la scena !!!
I nostri adesso sono scatenati,
gli juventini tutti imbambolati,
mette una palla in area il Fanciullino,
il portiere allunga il suo braccino
ma non la tocca, Fabio va col piede . . .
la palla in reteeeeee !!! Sentite che succede !!!
E’ come se venisse il terremoto,
a destra ed a sinistra mi arrevoto,
le braccia al cielo, bocche spalancate,
le belle sensazioni son tornate !!!
La Juve è tutta un rantolo, ora affanna,
il Napoli è un lupo che la azzanna,
avanti Azzurri, nostri moschettieri,
di Voi tutti dobbiamo essere fieri !!
Ecco, vince un contrasto Campagnaro,
sulla fascia s’invola, non è raro,
morbido pallonetto per Lavezzi,
la rasoiata . . . e la Juve è a pezzi !!!
E’ finita, non ce n’è per nessuno !!
Marek, Quaglia, il Pocho: 3 a 1 !!!
Adesso riposiamo una giornata:
domenica, mangiamo la cassata !!!

<strong>Epilogo</strong>
E’ successo solo ieri,
il 3 a 1 ai bianconeri !!
La Città adesso smania,
vuole il bis con il Catania !!!
Napoli, Stadio San Paolo 25 – 26 marzo 2010
<strong>by Bruno</strong>

ilnapolista © riproduzione riservata