ilNapolista

Ovviamente il Manchester United vuole Kim: clausola di 50 milioni dall’estate 2023

Deriso da tifosi e striscioni, sarà un pezzo forte del mercato. La clausola – valida solo per l’estero – è persino bassa rispetto al suo reale valore

Ovviamente il Manchester United vuole Kim: clausola di 50 milioni dall’estate 2023
Db Milano 18/09/2022 - campionato di calcio serie A / Milan-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Kim Min Jae

È passato poco tempo, pochissimo, dagli sfottò su Kim pacchetto di sigarette. La tifoseria del Napoli – il popolino per dirla alla Giuntoli – non perde mai occasione per esibire la propria incompetenza. Kim è un difensore centrale fortissimo, che ha avuto un impatto importante in Serie A.

Ovviamente Kim è adesso un pezzo pregiato del mercato. Addirittura per la Cnn turca il Manchetser United avrebbe pagato la clausola a gennaio. Ma non può come ricorda Gianluca Di Marzio

“Nel contratto di Kim Min-jae questa clausola è presente ma non può essere esercitata a gennaio da altri club o dal giocatore stesso e dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 milioni. Di conseguenza, nel mercato invernale le società interessate non potranno assicurarsi le prestazioni sportive del difensore pagando la clausola ma dovranno aspettare almeno l’estate prossima”.

La clausola è bassa. Kim – pagato 18 milioni più 2 – potrebbe valere almeno 70 milioni. Almeno. Difensori così non se ne trovano.

ilnapolista © riproduzione riservata