Europa League: l’Inter pareggia 0-0, l’Arsenal perde a Rennes 3-1

Il Siviglia, con Rog titolare, si fa fermare 2-2 in casa dallo Slavia Praga. Il Villarreal di Fornals vince a San Pietroburgo. Benfica sconfitto a Zagabria

Europa League: l’Inter pareggia 0-0, l’Arsenal perde a Rennes 3-1

L’andata degli ottavi di Europa League

Si sono concluse le prime cinque partite d’andata degli ottavi di finale di Europa League. La grande sorpresa arriva dalla Francia, da Rennes, dove i padroni di casa hanno battuto 3-1 l’Arsenal di Emery che era in vantaggio 1-0 e poi è rimasto in dieci uomini per l’espulsione di Papastathopoulos. Al ritorno, tra una settimana, i Gunners dovranno vincere almeno 2-0.

Un’altra mezza sorpresa arriva da Siviglia dove gli spagnoli – con Rog in campo novanta minuti – si sono fatti fermare in casa 2-2 dallo Slavia Praga.

L’Inter ha pareggiato 0-0 a Francoforte contro l’Eintracht e ha fallito un rigore con Brozovic.

Il Villarreal di Pablo Fornals ha vinto 3-1 a San Pietroburgo contro lo Zenit.

E infine un altro risultato inatteso: la vittoria per 1-0 in Croazia della Dinamo Zagabria sul Benfica.

Risultati

Dinamo Zagabria-Benfica          1-0
Eintracht Francoforte-Inter       0-0
Rennes-Arsenal                            3-1
Siviglia-Slavia Praga                    2-2
Zenit-Villarreal                             1-3

ilnapolista © riproduzione riservata