Il no del Napoli a Salvini anche su Espn

La risposta del club alle dichiarazioni di Salvini sui cori razzisti viene ripresa non solo dai media nazionali ma anche da quelli internazionali

Il no del Napoli a Salvini anche su Espn

I media internazionali

La posizione del Napoli sul razzismo viene ripresa anche da Espn. Che riprende l’agenzia di ieri lanciata dall’Ansa. Scrive Espn “che il Napoli ha comunicato che ignorerà le parole del ministro dell’Interno Salvini e abbandonerà il terreno di gioco in caso di insulti razzisti come quelli a Koulibaly durante Inter-Napoli”. In realtà il Napoli non abbandonerà il campo, si fermerà. Come anticipato da Ancelotti.

La protesta farebbe il giro del mondo

Espn ha ricordato i buu di San Siro nei confronti del senegalese e ha evidenziato la posizione della Uefa che ha condannato la gestione della partita e la mancata sospensione e ha manifestato stupore per la mancata applicazione del protocollo.

La posizione del Napoli è stata ripresa oggi da tutti i quotidiani nazionali e comincia ad apparire anche sui media internazionali. Un’eventuale clamorosa protesta da parte della squadra azzurra creerebbe un precedente importante e farebbe certamente il giro del mondo. L’immagine dei calciatori del Napoli al centro del campo, con Ancelotti, sarebbe sicuramente di impatto. La speranza, ovviamente, è di non dover mai arrivare a un gesto così estremo.

ilnapolista © riproduzione riservata