Allan-Psg, a De Laurentiis piace la formula cash più sponsor

L’incontro De Laurentiis-Al Khelaifi alla sfilata di moda a Parigi. La sensazione è che l’operazione si farà a condizioni gradite al Napoli

Allan-Psg, a De Laurentiis piace la formula cash più sponsor

Si può fare

Allan-Psg. L’affare si può fare. Ieri ne abbiamo scritto, vi abbiamo raccontato come per Ancelotti non sarebbe affatto un dramma, sa come va il mondo, sa come deve funzionare un club come il Napoli, e poi il club sa muoversi per tempo come dimostra l’operazione Fornals.

Oggi tutti i quotidiani ne parlano. Lo snodo dell’affare è Place Vendome dove ieri si è svolta la sfilata di moda di Armani e dove si sono incontrati De Laurentiis e Al-Khelaifi. Ovviamente ciascun quotidiano ha cifre diverse. Così come il Napolista.

Le cifre

Per il Corriere dello Sport il contratto offerto ad Allan è “da 6 milioni netti a stagione. Le cifre che renderebbero possibile il passaggio al Paris: 50 milioni di euro per il cartellino e 60-70 milioni di sponsorizzazione attraverso il marchio Qatar Airways. Storia serissima”. E affare da 120 milioni per il Napoli. 

Anche Il Mattino scrive dell’operazione sponsor Qatar Airlines “che possa garantire liquidità per i prossimi 4-5 anni”. Le cifre del Mattino sono un contratto di 8 milioni netti ad Allan più un superpremio in caso di conquista della Champions. Al momento l’offerta del Psg sarebbe di 60 milioni più bonus.

Come scritto ieri dal Napolista, De Laurentiis tra cash e sponsor vuole superare cento milioni. La prima richiesta è di 140 milioni. Il resto lo avranno fatto la sfilata di moda e Place Vendome.

ilnapolista © riproduzione riservata