Fornals, talento e visione di gioco, per avvicinare il Napoli al Milan di Ancelotti

La notizia del Mundo Deportivo. È un tuttocampista, ha 22 anni e costa 30 milioni. È un giocatore diverso da Allan per un Napoli simile alla squadra rossonera

Fornals, talento e visione di gioco, per avvicinare il Napoli al Milan di Ancelotti

Clausola di 30 milioni, come Fabian Ruiz

Si stringe per Allan e dalla Spagna rimbalza la notizia del passaggio del centrocampista Pablo Fornals dal Villerreal al Napoli di Carlo Ancelotti. Un altro giovane spagnolo. Di ventidue anni, come Fabian Ruiz. Con una clausola rescissoria – obbligatoria in Spagna – di trenta milioni di euro. Come Fabian Ruiz. Un mercato, quello spagnolo, che sia Giuntoli sia gli Ancelotti – padre e figlio – conosco e seguono. Ancelotti e Giuntoli si ritrovarono subito sul nome di Fabian Ruiz.

E adesso – scrive il Mundo Deportivo – Fornals sarebbe sul punto di lasciare il Villarreal dopo un anno e mezzo. Venne acquistato dal Malaga per 12 milioni. Recentemente, è stato accostato anche all’Arsenal. Vanta due presenza nella Nazionale spagnola.

Quest’anno Fornals ha giocato venti partite in Liga e sei in Europa League. E ha segnato tre gol. È uno di quei giocatori che piacciono ad Ancelotti. È una calciatore duttile, che sa giocare a pallone, ha grande tecnica e visione di gioco. Non è un mediano puro, è più un tuttocampista. È un altro tipo di calciatore, un calciatore che potrebbe far assomigliare il Napoli al Milan dell’albero di Natale tanto caro ad Ancelotti. Molto bravo negli inserimenti senza palla, la sua vera specialità. Come il primo Hamsik.

 

ilnapolista © riproduzione riservata