Davide Ancelotti: «È un Napoli molto maturo»

L’intervista a Dazn dopo Genoa-Napoli: «Per mio padre un po’ di turn over, abbiamo saputo cambiare stile di gioco in corsa».

Davide Ancelotti: «È un Napoli molto maturo»

L’intervista a Dazn

Davide Ancelotti intervistato a Dazn al termine di Genoa-Napoli: «Abbiamo dovuto far fronte al maltempo, ma siamo stati molto maturi. Abbiamo cambiato modo di giocare, affrontando una squadra che sa metterci in difficoltà con il suo modo di stare in campo».

Perché non parla Ancelotti: «Anche il mister ha bisogno di un po’ di turn over».

L’esperienza a Napoli: «Siamo molto contenti, abbiamo un gruppo di collaboratori importanti, competenti. I risultati ci sono, per quanto mi riguarda sono un vice normale, solo che magari riesco ad avere un rapporto più diretto con mio padre».

La differenza dalla sconfitta di Marassi ad agosto: «Quando la squadra è tornata negli spogliatoi sapeva di dover cambiare modo di giocare, e ce l’ha fatta. È una dimostrazione di maturità. La squadra si è adattata subito ai nuovi stimoli tattici, la base era buona e il miglioramento è evidente».

ilnapolista © riproduzione riservata