La Stampa: il Napoli propone 30 milioni (più Inglese) per Belotti, Cairo vuole solo contanti

L’offerta non sarebbe ancora ufficiale, Belotti ha una valutazione alta e Cairo non sembra disposto ad accettare contropartite tecniche.

La Stampa: il Napoli propone 30 milioni (più Inglese) per Belotti, Cairo vuole solo contanti

Si parla ancora dell’attaccante

Il Napoli su Andrea Belotti. La suggestione per il centravanti del Torino e della Nazionale era stata alimentata nei giorni scorsi, ed oggi è tornata d’attualità sulle pagine de La Stampa. Secondo quanto riportato dal quotidiano torinese, il club partenopeo continua a spingere, vorrebbe portare Belotti alla corte di Ancelotti. Offerta composita, soldi e contropartita, non accettata da Urbano Cairo.

Leggiamo: «I granata vorrebbero far convivere Zaza e Belotti, ma prima dovranno
resistere all’ultima settimana di assalti. Il Napoli ci proverà: non c’è ancora nessuna offerta ufficiale, ma un pourparler sulla base di 30 milioni più Inglese, valutato 20: tentativo rispedito al mittente, il Toro non vuole privarsi del suo bomber e comunque
prenderebbe in considerazione solo pagamenti cash». Cairo sembra non voler scendere dalla sua valutazione iniziale di 60 milioni, e non accetta un’integrazione tecnica alla proposta economica. Almeno secondo il racconto della Stampa.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Forse il Napoli, dopo quello che abbiamo visto poco fa contro il Wolfsburg, farebbe meglio a comprare un difensore centrale.

  2. Raffaele Sannino 11 agosto 2018, 18:05

    Scrivono di una ipotetica offerta che non gradiscono,in pratica se la cantano e se la suonano .Fate prima a dire che Belotti è in vendita a tot milioni.

  3. Gli ultimi giorni di mercato servono solo come schermo per le critiche ad ADL. Fa offerte perdenti solo per poter dire che ci ha provato.

    Stiamo tranquilli

  4. Stefano Valanzuolo 11 agosto 2018, 10:57

    Prevedo la consueta spasmodica attesa negli ultimi istanti di calciomercato: arriva l’attaccante, non arriva… E indovinate come potrebbe finire? In compenso, si avvicina Gabriel…

  5. Sarà l’ennesima trattativa del vorrei ma non posso, dell’ennesima offerta ridicola che nessuno accetterebbe mai (lui in primis). Ormai in Italia ed in Europa pian piano lo stanno conoscendo tutti e sarà sempre più difficile.

Comments are closed.