Repubblica Roma: Monchi in contatto con Mertens, il Napoli vuole 35-40 milioni

Mertens è il primo obiettivo di Di Francesco per l’attacco, dalla Roma smentiscono ma sarebbero partiti i primi negoziati. Sullo sfondo, Alisson e Florenzi.

Repubblica Roma: Monchi in contatto con Mertens, il Napoli vuole 35-40 milioni

Un anno dopo Salah

Repubblica Roma rilancia l’ipotesi di Mertens in giallorosso, partendo da un nome che fa ancora suggestione nel mercato internazionale: Momo Salah. Il tecnico Di Francesco, infatti, «vorrebbe un nuovo esterno d’attacco per sostituire, a distanza di un anno, l’egiziano diventato star a Liverpool». Quindi, Mertens come primo obiettivo. Anche se Monchi «non conferma l’interesse della Roma», la realtà è che sono stati già avviati i contatti con l’entourage del giocatore, almeno secondo la ricostruzione pubblicata dal quotidiano romano.

Leggiamo ancora: «Mertens rischia di non rientrare nei piani tattici di Ancelotti. Viene valutato 40 milioni da De Laurentiis, ma intorno ai 35, più bonus, sarebbe alla fine trattabile. Valutazione che hanno all’incirca anche gli altri nomi della lista, tra cui ancora Mahrez, inseguito tutta la scorsa estate, Suso, tra i giocatori dati in fuga dal Milan, lo svedese Forsberg e il sogno Di Maria». Toh, un altro calciatore che compare anche nelle liste dei potenziali obiettivi del Napoli. In molti hanno “letto” queste voci su Mertens come un’azione di disturbo dopo che il Napoli si è inserito nel discorso per il rinnovo (non facile) di Florenzi.

I soldi necessari all’eventuale affare-Mertens arriverebbero, ovviamente, da Madrid. Perché il Real continua a volere Alisson, e l’affetto è ricambiato dal portiere brasiliano: «Gli spagnoli sarebbero
arrivati a un’offerta da 50 più 10 di bonus, ma a Monchi non basta». Perché Mertens costa un botto, come si dice a Roma.

ilnapolista © riproduzione riservata