L’ultimo nome sulla ruota del Napoli è Di Maria (guadagna 8 milioni)

Ha trent’anni, il suo contratto scade il prossimo anno. Ancelotti lo mise in mediana nel Real Madrid. Quell’anno in Liga confezionò 18 assist

L’ultimo nome sulla ruota del Napoli è Di Maria (guadagna 8 milioni)

Giocò in mediana nel Real di Ancelotti

È il calciomercato, lo sappiamo. È una giostra, si sale e si scende. Ci sono notizie che si alternano, si smentiscono. L’ultima riguarda Angel Di Maria, calciatore argentino del Psg, vecchia conoscenza di Carlo Ancelotti che al Real Madrid lo arretrò sulla linea della mediana. È un giocatore in grado di spaccare le partite, lo ha dimostrato anche in questo Mondiale disastroso per l’Albiceleste. È anche molto fragile fisicamente. Ha un ingaggio fuori dalla portata del Napoli: poco più di otto milioni. Ma il suo contratto scade il prossimo anno. E il Psg ha bisogno di vendere per il fair play finanziario. Ha 30 anni compiuti a febbraio. Non proprio i 31 anni di cui ha parlato De Laurentiis. Oggi vi abbiamo scritto che al Psg finirà Dybala che la Juventus deve vendere per fare spazio – soprattutto economico – a Cristiano Ronaldo.

Un’operazione che sarebbe molto complessa, come del resto lo sono tutte che riguarderebbero giocatori di prima fascia: da Cavani a Benzema, a Fabregas. Quest’anno ha fatto segnare il primato di gol in Ligue 1: undici in trenta partite, con sei assist. Nella Liga del 2013-2014, con Ancelotti in panchina, mise a segno 18 assist.

ilnapolista © riproduzione riservata