Ancelotti riporta Oj vita mia al centro del Napoli (VIDEO)

Ci voleva un allenatore di Reggiolo per far ritrovare la tradizione canora napoletana incredibilmente soppiantata da brani riadattati degli juventini Righeira

Ancelotti riporta Oj vita mia al centro del Napoli (VIDEO)

Ci voleva un allenatore di Reggiolo

Ci voleva un allenatore di Reggiolo per riportare la tradizione canora a Napoli. Carlo Ancelotti è stato il protagonista del filmato del Calcio Napoli che ha ripreso la serata di svago dei calciatori azzurri che si sono divertiti col karaoke. Tra Simone Verdi che si è esibito in “Certe notti” di Ligabue e l’esibizione di Fabian Ruiz, si è poi arrivati al coro finale di ‘O surdato ‘nnammurato con Ancelotti protagonista. L’allenatore è stato ripreso mentre cantava il ritornello e intonava Oj vita mia inno del Napoli incredibilmente dimenticato negli ultimi anni e soppiantato da canzoni dei Righeira (uno dei due Righeira è juventino) adattate – è il caso di Un giorno all’improvviso – e da “Sarò con te”. Canzoni che nulla hanno a che fare con la tradizione del tifo del Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Fondamentale conoscere oj vita mia per raggiungere 91 punti…

  2. Napul nun addà cagnà gnà…chi canta un giorno all’improvviso mor accis
    Firmato
    Funiculì funiculà

  3. L’azzurro dona ad Ancelotti

  4. strumentalizzare
    stru·men·ta·liẓ·ẓà·re/
    verbo transitivo
    1.
    Trascrivere per l’esecuzione strumentale brani musicali composti per sola voce.
    2.
    fig.
    Sfruttare qualcosa o qualcuno esclusivamente come strumento per conseguire propri particolari fini.

    La seconda che hai detto.

    Fosse stato un’altra epoca, persona, etc. questo karaoke sarebbe stato visto come oleografia limitante… bah

    • francesco russo 13 luglio 2018, 22:15

      Ma infatti, io adoro O’ Surdat’ Nnammurat che considero il vero è unico inno del Napoli (a parte “La favola più bella”, ma quella è un’altra storia).
      Ma non è proprio il genere di cose che i napolisti detestano visto che vorrebbero una Napoli simile a Ginevra?
      Valli a capire…

  5. Finalmente. Non se ne poteva più di quelle canzonacce adattate

  6. Stefano Valanzuolo 13 luglio 2018, 11:31

    Vabbé, mo’ Sarri è diventato cattivo pure perchè non cantava col mandolino… Io gli manderei Lello Arena – Funiculì Funiculà fino a Londra per punirlo…

  7. Mario Fabrizio Guerci 13 luglio 2018, 10:55

    Beh,appurato che Verdi non onora il cognome che porta,ho la sensazione che Ancelotti si senta ancora un calciatore,uno di loro…

  8. Luigi Ricciardi 13 luglio 2018, 9:21

    Sempre trovata una delle canzoni popolari piu’ belle del mondo.
    Qualcuno sa dirmi perche’ non si canta piu’? Era stata bandita dagli Ultras? Non ricordo se per questioni scaramantiche o qualcos’altro.

Comments are closed.