Ho 9 anni, e ho amato il Napoli dopo il gol al primo minuto contro l’Inter

Dopo quella partita, ho iniziato a seguire il Napoli in Curva B per tutte le partite. Il mio sogno è incontrare Mertens, Insigne Hamsik, Zielinski, Allan  e tutti gli altri.

Ho 9 anni, e ho amato il Napoli dopo il gol al primo minuto contro l’Inter
Photo Matteo Ciambelli

Una grande emozione

Mi chiamo Pierluigi e sono un bambino di 9 anni, vi racconterò come sono diventato super-tifoso del Napoli. Era una domenica di circa tre anni fa e si giocava Napoli-Inter. I miei genitori stavano per vedere la partita in televisione, io invece mi annoiavo perché ancora non ero interessato al calcio, ma alla fine vidi la partita con loro. Il Napoli segnò subito, esattamente dopo 65 secondi. Insieme ai miei genitori cominciammo a gridare a squarciagola “GOOOOOOL!!!”. Mi emozionai tantissimo e alla fine gli azzurri vinsero!

Quella partita è stata  l’inizio del mio amore e del mio attaccamento alla squadra, tanto che chiesi ai miei genitori di portarmi allo stadio. Loro mi accontentarono e andammo insieme al San Paolo per vedere la partita contro il Chievo, che si concluse 3-1 per NOI!! Entrare allo stadio fu fantastico, era immenso, mi diede l’idea di un anfiteatro o di una specie di castello circolare! Da quel giorno vado sempre allo stadio in curva B a tifare per gli azzurri!!! Il mio sogno è quello di incontrare i calciatori come Mertens, Insigne Hamsik, Zielinski, Allan  e tutti gli altri. Tiferò Napoli a vita!!!!

ilnapolista © riproduzione riservata