Il Bayern ha annunciato il suo tecnico per il prossimo anno: sarà Niko Kovac

La geografia delle panchine europee perde un posto libero di altissimo profilo. Kovac arriva dall’Eintracht Francoforte, e ha firmato un contratto di tre anni.

Il Bayern ha annunciato il suo tecnico per il prossimo anno: sarà Niko Kovac

Contratto triennale

Un primo pezzo del puzzle di panchine è stato trovato e piazzato sul piano. Il Bayern Monaco ha già il successore di Jupp Heynckes, nonostante il 72enne tecnico subentrato ad Ancelotti è ancora in corsa per il Triplete. Anzi, è l’unico tecnico in grado di riuscirci dopo l’eliminazione dalla Champions di Barcellona e Juventus. Questa condizione speciale non ha fermato il nuovo corso del club bavarese, che oggi ha annunciato il contratto triennale firmato con Niko Kovac, attualmente alla guida dell’Eintracht Francoforte. 

Croato, 47 anni da compiere, Kovac è stato Ct della sua nazionale ai Mondiali 2014. Siede sulla panchina dell’Eintracht da due stagioni, in questo momento è al quinto posto in classifica ed è ancora in lotta per la qualificazione alla prossima Champions League. Ai tempi della carriera da calciatore, due stagioni con il Bayern (dal 2001 al 2003) e un trionfo in Bundesliga. Il suo vice sulla panchina dei bavaresi sarà il fratello Robert, due stagioni alla Juventus da difensore centrale (dal 2005 al 2007).

Con questa nomina, uno dei posti più ambiti è stato occupato. Il Bayern sarebbe stata un’opzione perfetta per Tuchel, che a questo punto sembra davvero diretto verso il Psg. A quel punto, il domino dei posti liberi (che coinvolge anche Sarri) sarà un po’ più chiaro.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. da allenatore non un curriculum straordinario. società bavarese coraggiosa. la squadra è vecchiotta ed andrà rinfrescata. specialmente i due vecchietti sulle fasce……

Comments are closed.