Gasperini: «Il gol di Mertens è un episodio grave, soprattutto col Var»

L’intervista di Giampiero Gasperini a Sky: «Partita equilibrata, poteva finire con un altro risultato. Col Var non c’è differenza se è fuorigioco è fuorigioco».

Gasperini: «Il gol di Mertens è un episodio grave, soprattutto col Var»
Gasperini (Photo Hermann)

L’intervista a Sky

Giampiero Gasperini intervistato a Sky nel postpartita di Atalanta-Napoli: «Partita non bella, decisa da un episodio. Entrambe le squadre non erano nelle migliori condizioni. Forse pausa, sosta e orario hanno eliminato un po’ di brillantezza. Abbiamo difeso bene, ma abbiamo anche sbagliati tanti appoggi. Per giocare contro queste squadre, abbiamo bisogno di essere al meglio. Oggi poteva starci un altro risultato».

Il gol di Mertens: «Questo è un episodio molto grave, che cambia il risultato. Difficile concepire certi errori se c’è la possibilità di utilizzare il Var».

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. E questo è uomo di Sport? il grave è che non ti hanno licenziato lo scorso Campionato all’inizio con quel fardello sul groppone. I trogloditi lanciatori sono abituè li a Bergamo.

  2. Io proprio non riesco a capire: ma che ca.z. fai a fare questa polemica? Ma allora sei anche tu un cortigiano dei pigiamati? Ma magnate nu limone!

    • Sul gol della Juve annullato non disse niente. Sul rigore fasullo lo stesso, parla ma statt zitt ca fai più bella figura superpompato.

  3. Rosica due volte perchè tifoso gobbo. Povero perdente.

  4. che pena, si era abituato a schierare il solito schema ed a sfangarla sempre con il Napoli. Non gli ha retto il nervo quando ha visto che stavolta non gli è riuscita. Senza contare il gol di Marek regolare e quello che il capitano si è mangiato a porta praticamente vuota. Non me l’aspettavo da Gasperini. Ora zitti e ci vediamo l’anno prossimo.

  5. Diego della Vega 21 gennaio 2018, 15:44

    Nel secondo tempo potevamo fare altri 3 gol facili senza contare un gol regolare annullato al Capitano. Loro non pervenuti nonostante l’estasi di Caressa e Bergomi per le gambe di Cristante. Gasperini lo so che ti esalti solo contro di noi, ma quest’anno sei a 23 punti di distanza. #afammocc’.

  6. Gasperini .servo di corte.

  7. Stefano Valanzuolo 21 gennaio 2018, 15:25

    Ma sì, è vergognoso…. ah ah ah ah!

  8. Giovanni Pantolese 21 gennaio 2018, 15:14

    E allora il gol di Hamsik ?
    Bisogna saper perdere come cantava tanti anni fa la Caselli.

Comments are closed.