Mourinho esulta (con Raiola): il Manchester United ritrova Ibrahimovic e Pogba

Sette mesi dopo, Ibrahimovic torna a disposizione, anche Rojo è recuperato. Mourinho spiega: «Ora Zlatan deve recuperare la forma migliore».

Mourinho esulta (con Raiola): il Manchester United ritrova Ibrahimovic e Pogba

In casa contro il Newcastle

Mourinho ritrova i suoi infortunati. E sono nomi di un certo peso, calcistico ed anche mediatico. Il Manchester United ha infatti convocato per il match di domani contro il Newcastle sia Paul Pogba che Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è reduce da un grave incidente al ginocchio, ed è assente da aprile. Ovviamente, la convocazione è un primo passo. Che farà felice Mino Raiola, procuratore di entrambi. Ma che permette al tecnico portoghese di reintegrare una squadra a corto di soluzioni (anche perché pure Rojo è tornato a disposizione).

Le parole di Mourinho: «Il Manchester United prima e dopo Pogba è stata una squadra diversa. Ora posso dirlo, ma è una cosa estremamente semplice. Il nostro calcio è influenzato dalla presenza di Paul. Per quanto iguarda Ibrahimovic, invece, devo dire che ha una personalità incredibile. Abbiamo imparato a giocare senza di lui, però potrà dare il suo contributo. Di certo non possiamo aspettarci che giochi tutte le partite, deve recuperare la forma migliore».

ilnapolista © riproduzione riservata