Scandalo Fifa, cadute le accuse verso Platini

Scandalo Fifa, cadute le accuse verso Platini

Sono state lasciate cadere le accuse di corruzione e falso a carico di Michel Platini. La decisione è stata presa dalla Commissione etica della Fifa, che lo scorso anno aveva chiesto per il n.1 Uefa una sospensione a vita a cusa dei 2 milioni di franchi ricevuti nel 2011 da Sepp Blatter come pagamento di consulenze risalenti al 1999-2002. Successivamente, l’ex calciatore e ct francese era poi stato sospeso per 6 anni con le accuse di conflitto d’interesse e slealtà. Stessa pena inflitta a Blatter. Entrambi hanno fatto ricorso al Tas di Losanna, dove venerdì ci sarà l’udienza per il francese.

ilnapolista © riproduzione riservata