I titolarissimi del Napoli hanno giocato quattromila minuti in più rispetto agli undici più impiegati dalla Juventus

I titolarissimi del Napoli hanno giocato quattromila minuti in più rispetto agli undici più impiegati dalla Juventus

È notevole la differenza di minuti giocati in serie A tra i calciatori del Napoli e quelli della Juventus. Una differenza che peraltro in campo non si vede, nel senso che gli azzurri godono di un’ottima forma fisica: appena dieci giorni fa hanno offerto una sontuosa prestazione contro l’Empoli seguita da un’ottima partita a Roma nell’infrasettimanale vinta contro la Lazio. Un po’ più sulle gambe contro il Carpi ma nemmeno la Juventus ha brillato a Frosinone.

Torniamo ai minuti giocati. Il Napoli è la squadra di serie A che ha la forbice più ampia tra l’undicesimo e il dodicesimo calciatore impiegato. Che sono Insigne e Mertens. Tra i due ci sono mille minuti di differenza: 1700 Lorenzinho, 717 Dries. Nella Juventus l’undicesimo calciatore per minuti giocati è Morata con 1015, dieci in più del dodicesimo che è Lichtsteiner. Appena più dietro ci sono Khedira con 939, Alex Sandro 911 e Sturaro 860. Il sedicesimo, Padoin, con 587 minuti ha giocato meno di Mertens ma più del 13esimo calciatore più impiegato dal Napoli che è David Lopez con 547.

E passiamo ai titolari, concetto che nel Napoli di Sarri è molto più radicato rispetto alla Juventus di Allegri. In parte perché i bianconeri hanno subito nel corso della stagione molti più infortuni e in parte, probabilmente, per una diversa concezione del turn over da parte dei due allenatori. Il Napoli ha cinque calciatori con più di duemila minuti giocati e sono: Reina e Albiol (appaiati con 2273 minuti), Hysaj (2121), Hamsik (2113) e Higuain (2087). La Juventus, invece, ne ha tre: Buffon (2184), Bonucci (2137) e Pogba (2044). Il quarto calciatore più impiegato dai bianconeri è Dybala (1775) che ha giocato appena un minuto in meno di Jorginho che con 1776 minuti giocati è il decimo calciatore del Napoli in questa classifica degli stakanovisti. Meno di Insigne hanno giocato Chiellini (1678), Barzagli (1670), Marchisio (1442).

In totale, i primi undici del Napoli hanno giocato quattromila minuti in più rispetto a quelli della Juventus: 21.642 contro i 17.696.

ilnapolista © riproduzione riservata