Inzaghi, Amauri, Sissoko, Barzagli, riparte la giostra

Ricomincia la giostra dei nomi. E il Napoli ci va giù pesante. Andrea Barzagli, difensore ex campione del Mondo 2006, avrebbe raggiunto un accordo con il Wolfsburg per svincolarsi a zero già a gennaio in caso di offerte provenienti dall’Italia. E’ quanto si legge sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport. Sul calciatore, però, oltre all’interesse degli azzurri, c’è anche quello di Inter e Juventus. Per Tuttosport il Napoli avrebbe fatto un’offerta per Amauri e Sissoko.  La Juventus, che li ha pagati complessivamente 30 milioni, ha bisogno come il pane di contante per comprare due-tre giocatori nel mercato di riparazione, ma è altresì chiaro che Marotta non si farà prendere per il collo. Facile, quindi, che con un rialzo di 4-5 milioni – o l’aggiunta di una contropartita tecnica stile Santacroce – l’affare possa andare in porto. Infine il Corriere dello sport: Pippo Inzaghi non è contento e potrebbe diventare un caso per il calciomercato del Milan. Il 37enne attaccante rossonero mercoledì sera contro il Real Madrid ha dimostrato ancora una volta di essere protagonista del calcio di oggi, segnando una doppietta importante. Ieri ospite della trasmissione televisiva Controcampo, ha dichiarato: “Voglio sentirmi importante per il Milan, mercoledì sera ho segnato ma non voglio stare fuori 9 partite ed entrare solo in caso di disperazione. Ho due offerte importanti”. Pare siano Parma e Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata