Nessuna fretta
e gli affari sfumano

Mercato today, viaggio tra i rumours e le non notizie che che si raccolgono in giro e su internet;
<ul>
<li>Grava a Tv Luna: “Spero a breve di firmare il rinnovo con il Napoli. Non mi interessano le altre squadre. Sogno di vincere l’Europa League a Dublino, a vita in azzurro”</li>
<li>Luca Toni: “Il presidente del Napoli non si è comportato bene e gli ho anche risposto. E’ da più di un mese che il club di De Laurentiis mi cercava, poi però hanno improvvisamente cambiato idea trovando come scusa che non prendono calciatori di 32 anni”.</li>
<li>Il procuratore di Christian Maggio: “Durante i mondiali incontrerò i dirigenti del Napoli per discutere del contratto. Offerte di Roma e Juve? Non mi risulta”.</li>
<li>Secondo quanto riferisce l’emittente romana Radio Radio, il Napoli avrebbe chiesto alla Lazio l’attaccante Tommaso Rocchi.</li>
<li>Il procuratore di Robert Acquafresca, Paolo Fabbri, contattato dal sito Golmania.it smentisce qualsiasi interesse del Napoli per il suo assistito: ‘No, leggo sui giornali ma io non ho avuto nessuna comunicazione né dal Genoa, né dal Napoli'</li>
<li>Gianluca Di Marzio: “Il Napoli non ha intenzione di prendere Gilardino, Pazzini, Amauri, Cavani. Lo stesso Cardozo costa 20 milioni di euro. Bigon non ne ha offerti né 21 per Gilardino, né 16 per Maxi Lopez". La pista brasiliana è quella più percorribile: "Fred e Vagner Love sono trattative reali, ma non c’è fretta. Si aspetta il momento giusto, non c’è l’esigenza di chiudere la trattativa Fred già domani. Il Napoli ha seguito anche Brandao del Marsiglia: costa 10-12 milioni di euro, l’ingaggio è alla portata. Forse non c’è troppa convinzione.”</li>
</ul>

ilnapolista © riproduzione riservata