ilNapolista

Spalletti: «Magari la sosta ci fosse ogni anno, proveremo soluzioni nuove»

«Abbiamo fatto un buon periodo ma mantenerlo all’infinito era impossibile. È possibile fare un bel periodo, staccare e poi un altro buon periodo»

Spalletti: «Magari la sosta ci fosse ogni anno,  proveremo soluzioni nuove»
As Napoli 12/11/2022 - campionato di calcio serie A / Napoli-Udinese / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Luciano Spalletti

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha parlato in esclusiva a Rtv38 a margine della serata organizzata dall’Associazione Neri-Ferramosca. Il tecnico del Napoli ha toccato diversi punti, tra questi anche l’attuale sosta dei campionati legata al Mondiale in Qatar 2022. Queste le parole di Spalletti, allenatore del Napoli:

«Bellissima serata perché ci ricorda due ragazzi splendidi a cui la sorte ha giocato un brutto scherzo. Ritrovarsi qui a parlare di loro è sempre bello e negli anni del Covid ci siamo ugualmente riuniti per dare un seguito a quella che è la storia di questi ragazzi».

Luciano Spalletti guarda il Mondiale o pensa alla ripartenza? «Nessuno dei due, sto con la famiglia e me la godo perché non standoci insieme a Napoli mi è mancata. Ora c’è questo periodo che può servire a tutti per rimettere a posto delle cose e per andare a trovare soluzioni nuove. Situazioni che possono permettere alla squadra di essere ancora più forte».

Come se la immagina la ripartenza e se sarà veramente un altro campionato? «Sono convito che verrà usata bene questa sosta perché si va a lavorare in profondità, come fatto in ritiro. Magari ci fosse sempre a metà campionato un pezzo per rimettere a posto le cose. Io sicuramente andrò a lavorare su altri concetti e sicuramente alla ripartenza troveremo squadre più forti perché tutti gli altri bravi allenatori faranno come me. Per me cade a pennello perché abbiamo fatto un buon periodo ma mantenerlo fino all’infinito era impossibile. E’ possibile fare un bel periodo, staccare e un altro buon periodo».

ilnapolista © riproduzione riservata