Contro il Napoli, la Roma di Ranieri può giocare con la difesa a tre

Potrebbe schierare Santon a destra e Kolarov a sinistra. In avanti Schick e Dzeko a meno che Dzeko non venga squalificato per la rissa di Ferrara

Contro il Napoli, la Roma di Ranieri può giocare con la difesa a tre

Dzeko a rischio squalifica

Domenica 31 marzo alle ore 15 si giocherà Roma-Napoli. Entrambe le squadre sono alle prese con l’emergenza infortuni. Il Corriere dello Sport, giornale molto informate sulle faccende di casa Roma, scrive che Ranieri potrebbe anche giocare con la difesa a tre (o a cinque, dipende dai punti di vista).

Il tecnico di Testaccio potrebbe far giocare Santon a destra e Kolarov a sinistra con in mezzo un terzetto composto da: Manolas, Fazio e uno tra Juan Jesus e Marcano.

“A centrocampo spazio agli italiani Cristante, Pellegrini e Zaniolo. E davanti Dzeko e Schick, sempre che per il primo non scatti la punizione per la rissa di Ferrara”.

ilnapolista © riproduzione riservata