Lafont di solito piglia gol a grappoli e stasera ha cacciato tutta ‘a scienza

La cronaca del tifoso di Fiorentina-Napoli. ‘Sta trasferta a Firenze sta diventando una maledizione. Non voglio manco dire di segnare ma, almeno, ingarrare la porta

Lafont di solito piglia gol a grappoli e stasera ha cacciato tutta ‘a scienza

Hamsik resta, Hamsik va. La tarantella non è ancora conclusa ma il bene che vogliamo a Marek ci fa discutere da svariati giorni. Amore che vieni, amore che vai avrebbe cantato De André. E mentre discutiamo torniamo a giocate a Firenze dopo la tripletta subita da Simeone l’anno scorso, il giorno dopo i fattacci di Inter-Juve.

Torna il trio delle meraviglie

Minuto 0’ –           Abbiamo perso Albiol, speriamo che torni presto. Si è fermato Milik e torna insieme il trio delle meraviglie. Speriamo che si comportino come sanno.

Minuto 3’ –           Tre minuti e ci abbandona pure Mario Rui. In questo caso, però,  non so’ sicuro che sia una cosa accussì negativa.

Minuto 6’ –           Lore’ perché? Come hai fatto? Tu e ‘a porta! Era più difficile buttarla fuori che segnare. Ma tu vedi un poco se devo iniziare a bestemmiare già al sesto minuto.

Minuto 9’ –           Mannaggia la miseria. Cu’ Lorenzo a destra quei due non riescono a trovarsi come si deve.

Minuto 10’ –        Vedi Ghoulam che se fida ‘e fa’. Mario Rui mo gliela metteva ‘sta palla a Dries.

Minuto 17’ –        Fabian Ruiz, io ti voglio bene ma quando fai ‘sti retropassaggi me fai fa’ ‘e vierme.

Minuto 21’ –        Federico Chiesa prova a farci fuori pure Kalidou. Ma si sa che, a Firenze, per far fuori Koulibaly, ci vuole solo Mazzoleni.

Minuto 22’ –        E ja’ Calle, ma quelle sono le palle che preferisci. La devi mettere dentro cazzarola!

Minuto 25’ –        Per carità, il portiere migliore è  quello che para però se ogni tanto ingarrasse pure un rilancio, a noi, schifo non ci farebbe.

Minuto 28’ –        Meret, se pari così, puoi pure sbagliare i rinvii. Magari li facciamo fare a qualcun altro.

Dries pure tu?

Minuto 29’ –       Non voglio manco dire di segnare ma, almeno, ingarrare la porta. E che miseria.

Minuto 31’ –        Stasera teniamo a Nikola di nuovo in versione Maximurovic. Continua così guagliu’, dimentichiamoci del Milan.

Minuto 36’ –        Ma come è possibile? Come è possibile? Io nun me faccio capace. Ma come è possibile? Ma che d’è? Il tiro a bersaglio alle mani di Lafont? E allora ditecelo ca nun vulite signa’, almeno uno si rassegna.

Minuto 40’ –        Allan è turnato. Per fortuna pare che ci siamo scordati Parigi.

Minuto 45’ –        Mannaggia la miseria, non ingarriamo più un appoggio.

Minuto 47’ –        Finiamo il primo tempo in avanti. Ja’ siringhiamoli su calcio d’angolo. Niente, n’ata vota fuori.

Minuto 48’ –        Ma com’è nun è fallo? Quello l’ha alzato da terra! Accummenciammo buono ‘stu sicondo tempo.

Minuto 50’ –        Ma Bergomi ha capito chi sta giocando? Perché continua a parlare dell’Atalanta?

Minuto 53’ –        Ma ‘stu cazz”e purtiere di solito piglia gol a grappoli e stasera, ovviamente, ha cacciato tutta ‘a scienza. Ma che sanghe d’a culonna!

Minuto 59’ –        Fabian Ruiz te le taglio quelle mani accussì la smettono di dire che le usi per toccare la palla.

Vai Armadius, pienzace tu

Minuto 67’ –        Almeno abbiamo ripreso un po’ di campo. Ma quando gli andiamo a piegare le mani a Lafont?

Minuto 70’ –        Vabbuo’ ma questi come li sfiori cadono. Come si diceva un tempo, il calcio non è gioco per signorine.

Minuto 76’ –        Allan sbaglia e li fa ripartire, Allan recupera e li blocca sul nascere. ‘Stu guaglione è gruosso pure quanno sbaglia

Minuto 80’ –        E tirate porco cane, sfondate quella rezza benedetta invece di farvi i complimenti in mezzo all’area!

Minuto 81’ –        N’ata vota chisto. Vedete come ve lo dico, non gli dovete fare vedere una palla!

Minuto 85’ –        Se questi continuano cosi ci vorranno trentasette minuti di recupero.

Minuto 90’ –        Oramai si stanno solo chiavando mazzatr

Minuto 93’ –        Arek , porca di una miseria zozza! L’avevo vista dentro e invece stavi tre centimetri indietro.

Minuto 90’ –        ‘Stu Lafont ha da rompere ‘o cazz’ fino all’ultimo. Stasera non c’è modo.

Minuto 95’ –        Niente, non siamo riusciti a vincere manco stavolta. ‘Sta trasferta a Firenze sta diventando una maledizione. E considerando che domani la Juve si allena a Sassuolo, possiamo dire che torniamo a meno undici. Ma tanto sappiamo bene che è inutile pensare di lottare per il primo posto e non cambia niente. Vediamo, piuttosto, di andare avanti in coppa e di divertirci almeno li.

 

#forzanapolisempre

Raffaello Corona Mendozza

@mendo154

ilnapolista © riproduzione riservata