Caressa: «Il San Paolo deserto? Non è uno stadio accogliente»

TU CHIAMALE SE VUOI, OPINIONI «San Siro è un’altra cosa. Credo che Ancelotti considerasse Fabian Ruiz chiuso da Hamsik»

Caressa: «Il San Paolo deserto? Non è uno stadio accogliente»

Hamsik e Fabian Ruiz

Nel corso di Sky Calcio Club, andato in onda ieri sera su Sky Sport1, Fabio Caressa ha espresso alcune considerazioni sulla cessione di Hamsik e sulla scarsa affluenza di tifosi allo stadio San Paolo di Napoli:

“Hamsik? Parliamo di un giocatore che ha dato tanto e per cui il Napoli nutre grande gratitudine. Avendo parlato con Ancelotti, però, credo che lui veda meglio Fabiàn Ruiz in una posizione più centrale e che lo ritenga un po’ chiuso da Hamsik. Sul San Paolo deserto, invece, credo che una cosa sia andare a San Siro, che non a caso è sempre pieno, e un’altra sia andare al San Paolo. Noi ci andiamo lì ed è tutto fuorché uno stadio accogliente che invita ad andare a guardare le partite. Se permettessero a De Laurentiis di mettere a posto lo stadio di Napoli, magari…”

ilnapolista © riproduzione riservata