Atletico Madrid-Juventus 2-0: la dura serata di Massimo Marianella

Ha parlato di cuore e personalità dei bianconeri. Del Piero ha invano cercato di riportarlo alla realtà. Da studio le critiche di Pirlo, Capello e Costacurta

Atletico Madrid-Juventus 2-0: la dura serata di Massimo Marianella

Ci sono serate che fanno male. Quella di stasera al Wanda Metropolitano ha fatto particolarmente male a Massimo Marianella telecronista di Sky Sport per Atletico Madrid-Juventus.

Marianella ha ripetuto che la Juventus ha dominato a larghi tratti, ha parlato di cuore e personalità dei bianconeri. Sembrava che stesse guardando un’altra partita. Più volte ci siamo alzati e abbiamo provato a dare schiaffi al televisore che stava mandando in onda un’altra partita. Per fortuna Alessandro Del Piero, uno che ha giocato una vita intera nella Juventus, ha più volte provato a correggerlo. A tenere la barra dritta sulla realtà. Almeno abbiamo smesso di credere che fosse colpa della nostra tv.

Ci siamo ulteriormente tranquillizzati a fine match. Da studio Andrea Pirlo ha commentato denunciando la mancanza di personalità della Juventus. Così come Alessandro Costacurta.

Qualcuno avvisi Massimo Marianella. Cui potrà dare man forte Ilaria d’Amico che ricorda che la partita si gioca sui 180 minuti e stigmatizza il comportamento del Cholo Simeone. Oh quanto abbiamo a cuore la sportività.

ilnapolista © riproduzione riservata