Sconcerti: «Barella è ottimo ma le grandi squadre aggiungono, non sostituiscono»

Sul Corriere della Sera: «La Juve con Ramsey aggiunge, il Napoli sostituirebbe Allan. Per crescere, bisogna aggiungere»

Sconcerti: «Barella è ottimo ma le grandi squadre aggiungono, non sostituiscono»

La differenza con la Juve che prende Ramsey

Mario Sconcerti, sul Corriere della Sera, fa il punto sul calciomercato e traccia la differenza tra Juventus e Napoli. Lo fa a proposito delle voci di una cessione di Allan al Psg e l’eventuale arrivo al Napoli di Barella.

Adesso che sembra esserci un’offerta di ottanta milioni (Psg) molti si chiedono se il Napoli dovrebbe cedere Allan e sostituirlo magari con Barella. Se l’offerta è quella e l’ingaggio di Allan conseguente, la domanda non esiste, Allan se ne andrà. Se il suo sostituto fosse Barella il Napoli sarebbe diverso ma non meno competitivo. Barella è ottimo. Ma il punto è un altro: Ramsey aggiunge alla Juve, Barella nel Napoli sostituisce. Per crescere sempre, il grande giocatore va preso quando aggiunge non quando pareggia la partenza di un altro. Come lo stesso Napoli ha fatto con Fabian Ruiz. Una grande squadra è fatta di uomini in più o non è una grande squadra.

 

ilnapolista © riproduzione riservata