Gazzetta: Napoli, Kouame e Almendra nel mirino

Secondo le indiscrezioni della rosea, Kouame potrebbe arrivare nella prossima stagione per una cifra superiore ai 30 milioni di euro.

Gazzetta: Napoli, Kouame e Almendra nel mirino

A gennaio per giugno

La Gazzetta dello Sport fa il punto sul mercato del Napoli. In uscita potrebbe esserci la sorpresa-Diawara, il centrocampista guineano sarebbe scontento del minutaggio e potrebbe valutare l’ipotesi-addio. Ma c’è anche qualche possibilità in entrata, nonostante Ancelotti abbia più volte spiegato che la rosa resterà inalterata fino al termine della stagione.

La rosea spiega che da qui a  fine mese, le cose potrebbero cambiare. Inoltre, De Laurentiis potrebbe lavorare in prospettiva, concludendo ora delle operazioni da formalizzare poi nella sessione estiva. Il primo nome della Gazzetta è quello di Christian Kouame. Leggiamo: «A De Laurentiis piacciono l’attaccante ivotiano classe ‘97 e anche il polacco Piatek, è una cosa risaputa. E non solo per il bel gol realizzato in elevazione contro il Napoli. Kouame ad Ancelotti perché capace di fare la prima e la seconda punta e sa muoversi sul fronte d’attacco. E siccome nel reparto gli azzurri sono abbastanza completi (il tedesco Younes sta tornando su livelli di forma buoni, detto che ha altre caratteristiche), ecco che De Laurentiis potrebbe provare con Enrico Preziosi la carta di un accordo in gennaio per un trasferimento a giugno, come gradito dal presidente genoano, che sarebbe disponibile a trattare su una base che ritenga debba partire da almeno da 30 milioni. Il Napoli però ha diversi propri calciatori in giro per l’Italia che potrebbero anche interessare al Genoa.

Almendra

L’altro nome caldo della Gazzetta è quello di Augustin Almendra, centrocampista del Boca Juniors prossimo ai 19 anni. Leggiamo: «Il d.s. Cristiano Giuntoli ci lavora da tempo per smussare la clausola di 20 milioni che ha fissato il Boca Juniors. Anche qui si lavora per portarlo in giugno e aumentare la qualità in mediana».

ilnapolista © riproduzione riservata